6. Stampa, italo/estera (Roberto e Simona)

Rassegna Stampa domenica 31 agosto 2014

Da http://www.goodmorningitalia.it

CHE SETTIMANA! La disoccupazione cresce, la deflazione incalza mentre l’Istat scrive che il trimestre sarà di sostanziale stagnazione. A guardarli da vicino, i dati economici di questo fine agosto annunciano un ritorno dalle ferie cupo e sfiduciato. Ma se fosse un problema di prospettiva?

Il dito e la luna L’economista Jeremy Rifkin ne è convinto. Nel suo ultimo libro, The Zero Marginal Cost Society, sostiene che la terza rivoluzione industriale è già in atto. La combinazione tra il web delle comunicazioni, dell’energia e dei trasporti sta dando vita all’Internet delle cose (IoT).

Come? Saremo prosumers, scrive Rifkin nell’articolo di copertina de l’Espresso: consumatori-produttori di un nuovo sistema economico che affiancherà quello capitalista e sarà a costo marginale zero. In pratica ogni un’unità aggiuntiva prodotta non costerà nulla e sarà scambiata liberamente, fuori dalle leggi di mercato.

Utopia Sembra il romanzo di Thomas More, ma secondo Rifkin il Collaborative Commons è già realtà: stampanti 3D, car sharing, impianti fotovoltaici e servizi online come Airbnb ne sarebbero le prove.

Lettura Perché siamo passati da produrre il pc Olivetti utilizzato dalla Nasa per l’allunaggio a un’economia stagnante? Il caso Italia, partendo da Ivrea (Reuters).

Agenda La proposta del premier Renzi di organizzare un vertice straordinario sulla crescita ha trovato il consenso di Bruxelles: l’incontro si terrà il 7 ottobre in Italia, la località resta da definire (RaiNews.it).

Marchionne dixit “Fiducia nel governo, ma il Paese deve reagire subito”, dice l’ad di Fiat Chrysler al meeting di Rimini (Il Fatto Quotidiano).
*Dopo Squinzi, gli imprenditori mostrano i primi segnali di disillusione, scrive Dario Di Vico sul Corriere. Sarebbero rimasti due i capi-azienda con fiducia intatta in Renzi: Oscar Farinetti e Pier Silvio Berlusconi.

LADY PESC Il premier polacco, il popolare Donald Tusk, è il nuovo presidente del Consiglio europeo (Il Post). Mentre Federica Mogherini è l’alto rappresentante per la politica estera dell’Unione (Ansa). Napolitano ha sottolineato la competenza avuta dalla Mogherini come ministro degli Esteri (quirinale.it). L’italiana prende il posto di Catherine Ashton nel bel mezzo della crisi ucraina.

*Un ruolo prestigioso ma la fiducia è ancora tutta conquistare, scrive Cesare Martinetti (La Stampa).

Qua Farnesina Renzi ora ha due mesi di tempo per sostituire il ministro degli Esteri: l’attuale vice Lapo Pistelli sarebbe in pole. Ma c’è anche l’ipotesi Alfano il che porterebbe a un rimpasto di governo, scrive Repubblica.

PUNTO DI NON RITORNO Il presidente dell’Ucraina Petro Poroshenko, ieri a Bruxelles, ha detto che il Paese è vicino a una guerra su grande scala, annunciando che i leader europei hanno trovato un accordo su nuove sanzioni contro la Russia (Bbc).

Qua Bruxelles L’Unione europea si è data sette giorni di tempo per decidere quali misure adottare (Ft). Allungare la lista di imprese e persone a cui vengono congelate le proprie attività all’estero, irrigidire i provvedimenti finanziari e vietare l’importazione di caviale, vodka e diamanti: sono le tre ipotesi riportate oggi dal Sole 24 Ore.

Qua Mosca Un giornale online di strategia militare ha pubblicato la lista di sette obiettivi che l’esercito russo sarebbe pronto ad attaccare nell’auto proclamato stato di Novorossiya, nell’Est dell’Ucraina (The Interpreter).

Qua Mauripol Nella città portuale ucraina i residenti stanno costruendo trincee e barricate di terra per contrastare l’eventuale avanzata dei ribelli filorussi (Wsj). La testimonianza in un video della Reuters (Guardian).

L’Étranger Sentirsi straniero a casa: è la sorte che tocca a migliaia di sfollati ucraini costretti a rifugiarsi a L’viv. Proprio a Leopoli l’accoglienza potrebbe presto lasciare spazio a tensioni “etniche”, scrive Foreign Policy.

CONTRO L’ISIS Al prossimo summit della Nato in Galles il presidente Obama proporrà “una coalizione internazionale per sconfiggere il terrore”. A rivelarlo è il segretario di Stato Usa John Kerry in un intervento sul New York Times.

Qua Siria 300 donne yazide sarebbero state rapite e vendute come schiave a 25 dollari, la denuncia dell’Osservatorio per i diritti umani (Corriere). Liberati i 75 caschi blu filippini (La Stampa).

Analisi Potenza militare e mediatica, perché l’Isis fa più paura di Al-Qaeda (Nyt).

ORIZZONTE CINA Oggi i legislatori cinesi decidono se adottare il suffragio universale per le elezioni del 2017 a Hong Kong (Bloomberg). Un gruppo di attivisti, che si presenta sotto il nome di Occupy Central, ha già annunciato manifestazioni contro il governo di Pechino (South China Morning Post).
Letture
*Perché la battaglia democratica cinese comincia da Hong Kong (Qz).
*La democrazia è una questione economica, oltre che politica (Nyt).

Pakistan Scontri con la polizia e proteste a Islamabad. È da due settimane che i manifestanti chiedono le dimissioni del premier Nawaz Sharif (Bbc).

ORIZZONTE EUROPA Oggi elezioni amministrative in Sassonia: 3,4 milioni di tedeschi sono chiamati alle urne per rinnovare il parlamento regionale governato dal partito di Angela Merkel. Sembra scontata la conferma della Cdu ma gli anti-euro sono in ascesa (La Stampa).

MONDO REALE
Le minacce di Riina Il boss, dopo l’ordine di morte per il pm Di Matteo, avrebbe preso di mira Don Luigi Ciotti, il fondatore di Libera. Lo rivela Repubblica rendendo pubblica un’intercettazione dello scorso 14 settembre.

Benvenuti al Nord Dopo il divieto di processioni in Calabria per il caso degli “inchini” ai capiclan, oggi sono attesi molti più pellegrini e fedeli del solito a Fino Mornasco, nel Comasco, dove da 45 anni si svolge una processione per San Bartolomeo, fotocopia di quella calabrese, statua compresa (Ansa).

SERIE A, RICOMINCIO DA TRE Tre punti ciascuno per Juventus e Roma nella prima giornata di Campionato. I bianconeri vincono 1-0 a Verona contro il Chievo, mentre i giallorossi piegano la Fiorentina 2-0 (Repubblica). Oggi le altre gare tra cui Milan-Lazio (ore 18), Genoa-Napoli e Torino-Inter (20.45). Il calciomercato finisce domani alle 23.

GLI AZZURRI DI CONTE Balotelli grande escluso nella prima convocazione del nuovo ct della Nazionale. Ci sono invece Zaza del Sassuolo e Stephan El Shaarawy. Ecco i 27 calciatori chiamati a Coverciano per l’amichevole contro l’Olanda del 4 settembre e la prima partita di qualificazione a Euro 2016 contro la Norvegia, il 9 settembre (Ansa).

MotoGp A Silverstone decima pole per lo spagnolo Marquez. Oggi, alle 15.30, Valentino Rossi partirà dal sesto posto, mentre Dovizioso dal secondo.

MEDIA
Usa Il Guardian ha inaugurato una serie di collaborazioni con testate locali statunitensi su temi specifici (cjr.org).

Generazione slow web La rete è un flusso infinito in cui rischiamo di perderci tante cose. Ecco perché The Atlantic ha inventato This, il social network per condividere un solo link al giorno. Ma non è l’unico segnale di questa tendenza: si assiste a un ritorno alle newsletter per mettere un po’ d’ordine nel caos informativo (Il Foglio).

WEEKENDER
*I social network come camere dell’eco: i tweet dell’americano arruolato dall’Isis e morto in Siria (The Atlantic).
*Destinazione Turchia, viaggio per immagini e parole tra gli eredi di un impero (La Stampa).
*Sei un narcisista? (Slate).
*Diario da Venezia, tra dc assoluti e spietate vecchiaie (Pagina99).
*Ricci, limoni e caffettiere il libro di un gruppo di detenute del carcere di Rebibbia che raccontano, tra le varie cose, come farsi la ceretta con il caramello (VanityFair).
*La sofferenza di Roberto Baggio (Rivista Studio).

OGGI
Germania, elezioni regionali in Sassonia;
Rimini, giornata finale del Meeting di Comunione e liberazione;
Bologna, Festa dell’Unità con il ministro Giannini, Delrio e Squinzi;
Venezia, prosegue la 71esima edizione della Mostra del Cinema;
Motociclismo, gran premio di Silverstone (Gran Bretagna);
Mondiali di pallavolo in Polonia.

Prime:

Corriere: Gli esteri d’Europa all’Italia

Repubblica: Ue: Mogherini è la nuova lady Pesc. Renzi: “Sulla flessibilità si cambia”.

La Stampa: Europa, primo round a Renzi

Il Sole 24 Ore: Tusk guida il Consiglio Ue. Mogherini è “Lady Pesc”

Il Messaggero: All’Italia gli Esteri della Ue

Il Fatto Quotidiano: Marchionne: “Basta gelati”. Renzi salvato dalla Mogherini

Libero: Una scuola islamica nel municipio di Roma

Il Giornale: Dopo il gelato, l’aspirina

Il Manifesto: A Mosca cieca

Ft: EU to expand Russia sanctions in a week

Annunci

rassegna stampa martedì 12 agosto 2014

da http://www.goodmorningitalia.it

 

IRAQ VERSO IL NUOVO GOVERNO, NEL CAOS Il presidente Masum ha incaricato l’esponente sciita al-Abadi di formare un nuovo governo. Ma il premier uscente al-Maliki rifiuta la nomina dopo aver schierato l’esercito nelle strade di Baghdad, facendo temere un golpe (Reuters). Obama ha comunicato l’appoggio al nuovo incaricato (Washington Post).

Sul campo Intanto l’Isis ha preso la città di Jalawla, 130 chilometri a nord-est di Baghdad, minacciando i confini meridionali della Regione autonoma del Kurdistan (Reuters).
La nuova guerra in Iraq Gli Usa armano i Curdi iracheni (Ft), dopo aver resistito (e respinto le richieste curde) per anni (Ap). Perché la nuova strategia di Obama in Iraq è rischiosa? (Vox). Sergio Romano scrive di “ostinazione di un Presidente” sul Corriere.

Minoranze La Lega Araba accusa i jihadisti di crimini contro l’umanità, in particolare ai danni delle minoranze degli Yazidi nel nord e dei cristiani a Mosul.
Il reportage del Telegraph: la spedizione del primo giornalista occidentale a Monte Sinjar. Chi sono gli Yazidi? Una minoranza curdofona di una religione pre-islamica, nata 4.000 anni fa (Ansa).

DIPLOMAZIE
La tregua regge, in Egitto si tratta
 Dopo la prima giornata di nuova tregua del conflitto tra Israele e Hamas, sono partite al Cairo le trattative tra le due delegazioni (Reuters), ma sulla carta le posizioni sembrano inconciliabili (La Stampa).

L’Egitto guarda a Putin, e viceversa Oggi il presidente egiziano a Abdel Fattah al-Sisi è in visita a Mosca per discutere di cooperazione bilaterale, e delle crisi in Gaza, Iraq e Libia (Rt).
Intanto in Ucraina Kiev ha accettato di organizzare un convoglio umanitario a Lugansk. La missione sarà guidata dal Comitato Internazionale della Croce Rossa, con la partecipazione di Ue, Germania e Russia (Ft). Ma la Nato afferma che il convoglio potrebbe essere una copertura per la Russia per l’invio di truppe, e che un intervento di Mosca in Ucraina è molto probabile (Nytimes).

Pronto? Qui Renzi Il premier italiano ha telefonato al nuovo primo ministro indiano Nerenda Modi, affrontando il tema dei due Marò: si cerca una soluzione. Colloquio telefonico anche con Obama e Erdogan sulle crisi internazionali (Repubblica).

Kerry vola in Australia Il Segretario di Stato americano John Kerry e il Segretario della Difesa Chuck Hagel incontrano i loro omologhi australiani per le annuali consultazioni su sicurezza e cooperazione e per discutere degli scenari internazionali.
Intanto negli States Primarie congressuali in Connecticut, Minnesota e Wisconsin.

Fuga cinese Più di 150 latitanti cinesi – molti dei quali funzionari corrotti – sono negli Usa, ha affermato un alto funzionario della pubblica sicurezza (Bloomberg).

ORIZZONTE ITALIA
Chi toglie e chi dà Moody’s taglia le stime sulla crescita dell’Italia. L’Ocse invece vede per l’Italia una fase positiva. L’agenzia di rating taglia le previsioni sul Pil 2014 (a -0,1%) e prevede nuove tensioni con i partner europei, Germania in testa. Secondo l’Ocse invece la crescita dell’Eurozona conferma uno slancio stabile e una fase positiva per l’Italia (Repubblica).
Spiragli sul debito Moody’s vede nero, ma vede anche uno spiraglio: il debito/Pil toccherà il punto massimo quest’anno, dal 2015 calerà, scrive Isabella Bufacchi sul Sole.

ORIZZONTI
Europei Oggi Bruxelles pubblica i dati sull’inflazione armonizzata Ue relativa a luglio, e in Germania viene diffuso l’indice Zew (l’indice di fiducia delle imprese tedesche) di agosto.
Globali Domani i dati della produzione industriale cinese e quelli della vendita al dettaglio cinese e americana. L’economia giapponese dovrebbe subire una contrazione nel secondo trimestre. Tokyo deciderà entro fine anno se aumentare l’imposta al 10% da ottobre 2015, come previsto.

Futuro turco Ankara manterrà la sua richiesta di tassi di interesse più bassi dopo la vittoria di Erdogan: l’intervista di Reuters al ministro dell’Economia turco.

Companies Dal 2001 al 2013 i profitti e i risultati economici delle maggiori aziende quotate americane sono cresciuti molto, ma non è cresciuta allo stesso ritmo l’occupazione: l’analisi di Reuters.

Destinazione Africa Lo spazio dell’Italia tra Usa e Africa. L’intervista a Salzano, senior vice president di Eni (Formiche).

Acciaio italiano Il miliardario indiano Sajjan Jindal è nelle fasi finali dei negoziati per l’acquisto dell’acciaieria italiana Lucchini: un segno di rinnovato interesse internazionale per recuperare il mercato siderurgico europeo (Ft).

Telecom Argentina Slitta a novembre il closing della vendita delle attività di Telecom Argentina a Fintech, scrive Il Sole.

Fondazione Mps Marcello Clarich è il nuovo presidente della Fondazione Monte dei Paschi (Il Sole 24 Ore).

Sciopero bianco milionario L’operazione “torna a casa valigia”, nata per l’astensione dal lavoro a Fiumicino del personale di terra Alitalia, è costata un milione di euro e 15 tir, scrive il Corriere.

BACK TO ITALY
Estate italiana Per annunciare il rafforzamento dei controlli sulle spiagge, il ministro dell’Interno Alfano usa l’espressione “vu’ cumprà”. Dura reazione del Pd (Corriere).
Scontro Alfano-Pd anche sull’articolo 18, che Alfano ha detto in un’intervista a Repubblica di voler abolire (Il Fatto Quotidiano). Per l’Espresso, Angelino va a caccia di nuovi nemici, i vu’ cumprà e l’art. 18, che non c’è più.
Patto entro agosto Sacconi, presidente della Commissione Lavoro del Senato, intervistato dal Sole 24 Ore, afferma che serve un accordo per il superamento dell’art. 18, entro agosto.

MONDO REALE
Ebola Il siero sperimentale statunitense – finora somministrato a due americani infettati – verrà provato anche sul missionario spagnolo. Negato invece ai Paesi dell’Africa Occidentale, dove più di 1700 africani sono stati contagiati (Washington Post). In Liberia, Lofa è la terza provincia messa in quarantena.

Sbarco 1700 immigrati sono sbarcati a Reggio Calabria, un centinaio i bambini (Ansa).

Missouri Scoppiano le proteste contro la polizia di St. Louis, Missouri, dopo che un agente ha ucciso un ragazzo di colore di 18 anni, a quanto pare disarmato, che camminava per strada (Fox News).

In bici contromano Milano, Bologna e Torino chiedono al governo di modificare il Codice della strada (Repubblica).

SPETTACOLO Robin Williams è stato trovato morto nella sua casa in California. Si sospetta il suicidio. L’attore aveva 63 anni e soffriva di depressione (Daily News). Necrologio per Robin Williams nella forma delle sue migliori scene (Quartz).

MEDIA
BuzzFeed da 850 milioni di dollari Il sito di notizie e intrattenimento ha ottenuto un finanziamento da 50 milioni di dollari da Andreesen Horowitz. L’accordo ha portato il valore di BuxxFeed a 850 milioni di dollari (TechCrunchBloomberg).
Le prossime mosse Rafforzamento dell’unità video (Wired); nuove sezioni di contenuti e maggiori investimenti delle edizioni internazionali (BuzzFeed). Celebre per i suoi elenchi numerati, BuzzFeed vuole essere conosciuto per molto, molto altro (Nytimes).
Numeri Nasce nel 2006 a New York, ha più di 150 milioni di visitatori al mese e 550 dipendenti.

900 scrittori contro Amazon Sul New York Times una pagina comprata da autori con Paul Auster, Stephen King, Donna Tartt per contrastare lo strapotere di Amazon (Guardian).

Cuore digitale Gli italiani sono sempre più dipendenti da dispositivi e contenuti digitali: il quadro tracciato dall’ottava edizione della ricerca State of Media Democracy (Prima).

CALCIO 
Tavecchio Presidente Il nuovo presidente della Federcalcio è Carlo Tavecchio, 71 anni. Resterà in carica per oltre due anni e dovrà trovare subito un nuovo ct dopo l’addio di Prandelli. Poi le riforme. Tavecchio ha ottenuto il 63,18% dei consensi. Albertini si è fermato al 34,07% (Corriere).

Oggi vengono presentati i calendari del campionato di Lega Pro 2014-2015.

OGGI
Istat, dati sui prezzi al consumo a luglio;
70° anniversario della strage di Sant’Anna di Stazzema compiuta dai nazisti.

Prime:

Corriere: Ue e mercati chiedono riforme

Repubblica: Moody’s gela l’Italia: niente crescita. L’articolo 18 spacca il governo

La Stampa: Moody’s gela l’Italia sul Pil

Il Sole 24 Ore: Allarme di Moody’s sull’Italia

Il Messaggero: Moody’s gela i conti dell’Italia

Il Giornale: Ora Alfano scopre i vu’ cumprà

Il Fatto Quotidiano: Banana Republic

Ft: Move against Miliki deepens Iraq crisis as Isis battle rages

rassegna stampa venerdì 4 luglio 2014

da http://www.goodmorningitalia.it

 

ISRAELE, CESSATE IL FUOCO Hamas sarebbe pronta a firmare una tregua con Israele, mediata dall’intelligence egiziana, dicono fonti interne all’organizzazione palestinese (Bbc). Ieri Tel Aviv aveva iniziato a rafforzare le forze militari al confine con la Striscia di Gaza, dopo aver condotto altri raid aerei contro il territorio, ufficialmente in risposta ai colpi di mortaio sparati dai palestinesi (Al Jazeera

Che farà Netanyahu? Tra le possibili risposte del governo israeliano, oltre all’azione militare, ci sono le esecuzioni mirate contro i terroristi, la costruzione di nuovi insediamenti, l’espulsione di Hamas dal West Bank (Times of Israel

La strana coppia Il presidente israeliano e quello palestinese hanno molto in comune, scrive Haaretz: entrambi affermano di volere la pace ma nessuno dei due è disposto a pagarne il prezzo.

ORIZZONTE EURO Draghi ha annunciato che i tassi d’interesse resteranno invariati rispetto al mese scorso per un lungo periodo (Sole 24 Ore). L’inflazione resterà bassa nel 2014 per poi risalire nel 2015 e 2016, ma se ciò non dovesse verificarsi la Bce potrebbe intervenire con il quantitative easing (Wall Street Journal

La Bce cambia le regole Da gennaio la banca si riunirà ogni sei settimane (anziché a cadenza mensile) e inizierà a pubblicare le minute degli incontri (Financial Times

ORIZZONTE USA Accelera l’economia americana: a giugno sono stati creati altri 288 mila posti di lavoro, portando un ulteriore calo del tasso di disoccupazione, sceso al 6,1 per cento (New York Times). I dati settore per settore su Quartz.
Ottimismo in borsa L’indice Dow Jones accoglie più che positivamente la notizia arrivando a superare il traguardo record di 17 mila punti (Reuters). Bene anche S&P 500 (+0,55 per cento) e Nasdaq (+0,63 per cento).

Gli esclusi Il 40 per cento dei disoccupati americani è composto da Millennials (Wall Street Journal).

Salario minimo La Germania approva per la prima volta uno minimo salariale di 8,50 euro all’ora (in vigore dal 2015), frutto di un accordo tra il governo e i socialdemocratici dell’Spd (Bbc).

BACK TO ITALY
La lezione della Bundesbank Il presidente della banca tedesca Weidmann attacca Renzi: “Fare più debiti non è il presupposto della crescita”. Gli fa eco il ministro delle Finanze Schaeuble, che rifiuta la flessibilità e chiede crescita e investimenti. Durissima reazione del premier: “Se la Bundesbank pensa di farci paura forse ha sbagliato Paese. Sicuramente ha sbagliato governo” (Repubblica); appoggiato anche da Napolitano, che ha lodato l’aggiustamento della finanza pubblica avvenuto in Italia negli ultimi anni (La Stampa

Nazareno, remember? Regge il patto tra Renzi e Berlusconi: dopo un faccia a faccia di due ore a palazzo Chigi i due leader hanno ribadito che dopo il via libera della riforma del Senato, andrà approvato rapidamente l’Italicum, senza modifiche sia sul fronte delle soglie di sbarramento sia su quello delle preferenze (La Stampa). Ma la fronda interna a Forza Italia riapre il dibattito sul Senato elettivo, tema su cui Berlusconi prende tempo, proponendo un nuovo incontro la prossima settimana (Repubblica

Qui Grillo Il leader del M5S, dopo un incontro alla Camera con i suoi, insiste sull’incostituzionalità dell’impianto della legge elettorale proposta dal governo e torna a chiedere le preferenze (Corriere). Grillo incontrerà Renzi lunedì per discutere della riforme (Fatto Quotidiano

FRONTE IRACHENO L’Isis avanza nella Siria orientale, dove ha conquistato depositi di armi, saccheggiato banche e preso il controllo di impianti petroliferi e terreni agricoli (Reuters

Strategia Usa Secondo il Pentagono il governo di Baghdad non sarebbe in grado di riprendere il controllo dei territori occupati dall’Isis, ma non è ancora chiaro se le truppe americane stiano preparando un intervento (Washington Post). Un impegno diretto degli Usa nella regione, potrebbe anche segnare la fine del regime di Assad (Daily Beast

Alleati L’Arabia Saudita ha schierato 30 mila soldati sul confine con l’Iraq per proteggersi da eventuali minacce terroristiche (Nbc News

Non solo sunniti Ora al-Maliki deve vedersela anche con i curdi: il presidente della regione autonoma del Kurdistan, Barzani, ha chiesto al parlamento locale di fissare una data per il referendum sull’indipendenza dall’Iraq (Al Arabiya

Proteste al Cairo A un anno dalla deposizione dell’ex, i suoi sostenitori hanno manifestato contro il governo di al-Sisi. Tre morti negli scontri con la polizia e 157 arresti (Il Post

FRONTE UCRAINO Mentre il nuovo ministro della Difesa di Kiev promette di riconquistare la Crimea (Bbc), Francois Hollande e Angela Merkel fanno pressioni su Vladimir Putin affinché convinca i separatisti filo-russi a raggiungere un accordo per un nuovo cessate il fuoco (Reuters). Ma le sanzioni non fanno più paura alla Russia, anche perché Ue e Usa non agiscono nella stessa direzione (Businessweek

Scacchiere asiatico Il presidente cinese Xi Jinping ha dato per la prima volta la precedenza a Seul anziché a Pyongyang nel suo primo viaggio nella penisola coreana. Pechino ha firmato 12 accordi di cooperazione con la Corea del Sud, in settori che spaziano dal commercio alla difesa ambientale (South China Morning Post). La Cina è il maggior partner economico della Corea del Sud, ma la sua forza militare fa ancora paura (Bbc

Giorno dell’Indipendenza Gli Usa celebrano oggi la festa nazionale, ma pochi americani ormai pensano che il loro Paese sia il migliore al mondo (PewResearchCenter

MONDO REALE
Agguato a Roma
 Due colpi di pistola hanno freddato Silvio Fanella, pregiudicato 41enne implicato nella presunta truffa Fastweb-Telecom Italia-Sparkle con Gennaro Mokbel, faccendiere legato alla Banda della Magliana (Messaggero). Fermato uno degli aggressori,rimasto ferito a un gluteo: è Giovanni Battista Ceniti, 29 anni, ex responsabile di CasaPound a Verbania, in Piemonte (Corriere

Esodati Via libera della Camera alla proposta di legge che prevede la sesta salvaguardia per 32.100 esodati; ora il ddl passa al vaglio del Senato.

PACCHI SOSPETTI Amazon sotto indagine da parte dell’Unione Europea per una possibile evasione fiscale da parte della principale sede operativa europea dell’azienda, che si trova in Lussemburgo. Nel frattempo altri controlli si stanno svolgendo in parallelo anche in Irlanda e Olanda nei confronti di Apple, Starbucks e Fiat Finance & Trade (Financial Times

Top Ten Jeff Bezos ha anche di che gioire: Amazon è entrata per la prima volta nella lista delle dieci maggiori aziende di commercio al dettaglio degli Usa, grazie a un fatturato di 44 milioni di dollari nel 2013 e una crescita prevista del 17 per cento nel 2014 (International Business Times

Diritto all’oblio Google cancella dal proprio archivio un articolo del 2007 di Robert Peston, columnist della Bbc, che criticava un banchiere di Wall Street, ma sui social network il blog del giornalista viene rilanciato centinaia di volte (Repubblica). BigG sta cercando di sabotare il diritto a essere dimenticati? (Quartz). E se invece volete farvi notare dai motori di ricerca puntate su link e condivisioni social, consiglia il Financial Times

Baby social Mind Candy Ltd lancerà oggi PopJam, app che permetterà ai bambini dai sette ai 12 anni di condividere foto e disegni e discutere di vari argomenti. L’azienda è già nota per avere creato Moshi Monsters, mondo virtuale di personaggi animati che ha avuto grande successo in Gran Bretagna, Australia e Usa (Wall Street Journal

TERZA PAGINA Francesco Piccolo vince il premio Strega con Il desiderio di essere come tutti, battendo Il padre infedele di Antonio Scurati, arrivato secondo già nel 2009 (Repubblica

MEDIA
Bye bye Rai
 Giovanni Floris lascia Ballarò dopo 12 anni (rifiutando un’offerta da 1,8 milioni di euro) e trasloca a La7 con un contratto da quattro milioni in tre anni (Repubblica

SPORT
Calendario mondiale Oggi si giocano i quarti di finale: alle 18 Francia-Germania  e alle 22 Brasile-Colombia.

Prandelli, remember? A nemmeno due settimane dalla sconfitta ai Mondiali, l’ex ct azzurro ha già una nuova panchina: quella del Galatasaray, con il quale dovrebbe firmare un triennale da 4,5 milioni (più bonus) a stagione (La Stampa

(WAITING FOR) WEEKENDER
*Meglio un shock elettrico che stare da soli con i propri pensieri (Washington Post
*Abitare a 4.000 metri: come sopravvivono i tibetani all’altitudine? (El País
*Nati per essere corrotti: la predisposizione ad accettare mazzette si nasconde nel cervello (South China Morning Post
*Come si creano le app? (Medium
*Ecco lo scanner chimico che rivoluzionerà lo shopping (Washington Post

OGGI
Renzi incontra il presidente della Commissione Europea Barroso;
Milano, udienza del processo sulla presunta cupola degli appalti;
Giornata mondiale della Cooperazione.

Prime:

Corriere: Conti, gelo tedesco sull’Italia

Repubblica: La Bundesbank attacca Renzi “Ci dice cosa fare”

La Stampa: Conti Ue, attaco tedesco a Renzi

Sole 24 Ore: Draghi: mille miliardi per i crediti

Il Messaggero: I falchi tedeschi contro l’Italia

Il Fatto Quotidiano: Supermazzetta nigeriana. Eni indagata: corruzione

Libero: Il terremoto dell’Irpinia ci costa altri due miliardi

L’Unità: “Ora Juncker batta un colpo”

Il manifesto: Saluti romani

Ft: Amazon embroiled in EU tax crackdown

rassegna stampa mercoledì 2 luglio 2014

da http://www.goodmorningitalia.it

 

STRASBURGO, CHI SI RIVEDE Con 409 voti a favore il socialdemocratico tedesco Schulz è stato rieletto presidente del Parlamento europeo. Schulz si è detto sicuro di trovare “un’ampia maggioranza” nell’interpretazione più flessibile delle regole europee sulla disciplina di bilancio (Repubblica).

Il discorso di Renzi Attesa per quello che dirà oggi il premier a Strasburgo per inaugurare il semestre europeo di presidenza italiana. Secondo le indiscrezioni riportate dai quotidiani chiederà all’Europa di essere “ambiziosa” e parlerà degli sbarchi di clandestini e di crescita economica (Europa).

Show (perdibili) Nel giorno dell’inaugurazione dell’ottava legislatura i parlamentari dell’Ukip di Farage si voltano di spalle durante l’esecuzione dell’inno europeo. Nel pomeriggio conferenza stampa di Beppe Grillo che loda il gesto dei suoi alleati e invita l’Ue a non dare più soldi all’Italia: “Vanno a mafia e camorra” (Corriere).

ISRAELE E HAMAS Decine di migliaia di persone alla cerimonia funebre per l’ultimo saluto ai tre ragazzi rapiti e uccisi nei giorni scorsi. Dall’audio di una telefonata fatta da uno dei rapiti la sera del 12 giugno si capisce che i tre giovani sono stati uccisi subito .

La contromossa Il premier israeliano Netanyahu discute da due giorni con il governo sulla risposta da dare ad Hamas, ritenuta colpevole del rapimento. Per ora proseguono i raid aerei su Gaza, a cui Hamas ha risposto con missili lanciati verso Israele (New York Times).
* Israele va difesa contro la minaccia antisionista, scrive Ferrara sul Foglio.

SARKOZY FERMATO E INDAGATO L’ex presidente francese è stato trattenuto in caserma per tutta la giornata di ieri dalla polizia. L’accusa nei suoi confronti è quella di corruzione in atti giudiziari e violazione del segreto istruttorio. Rilasciato in serata, Sarkozy è stato iscritto nel registro degli indagati (Ansa).
* Perché l’ex presidente è indagato (Monde)

FRONTE UCRAINO Sono ricominciati gli scontri in Ucraina orientale dopo che ieri il presidente Poroshenko ha annunciato la fine dei 10 giorni di cessate il fuoco (New York Times). Falliti i colloqui di pace, l’Ucraina chiede aiuto all’Europa (Financial Times).

Pacifismo addio Il primo ministro giapponese Abe ha detto ieri che il suo governo dovrebbe reinterpretare la Costituzione pacifista per permettere alle proprie forze armate di intervenire in aiuto di nazioni amiche (Nyt).

Iran Oggi a Vienna ennesimo round di negoziati tra il Gruppo 5+1 e Teheran sul nucleare. Le case automobilistiche sperano in una riduzione delle sanzioni e sono pronte a investire nel petrolio (Wsj).

Hong Kong, marcia per la democrazia Migliaia di persone in corteo per protestare contro l’ingerenza politica di Pechino. La polizia ha arrestato almeno 500 manifestanti (South China Morning Post).

BACK TO ITALY
Senato immune Resta l’immunità prevista dall’articolo 68 della Costituzione anche per i “nuovi” senatori della Repubblica. Il testo sulle riforme istituzionali arriverà in Aula il 9 luglio (Sole).

Giustizia /1 Dopo le parole del garante della privacy al Foglio (“Basta con la barbarie delle intercettazioni pubblicate sui giornali”), oggi su Repubblica il vicepresidente del Csm Vietti chiede di “filtrare le intercettazioni e distruggere quelle irrilevanti”. L’immunità “non va abolita”, aggiunge.

Giustizia /2 Berlusconi richiamato dal tribunale per le sue parole contro i giudici di Napoli, si scusa: “Non capiterà più” (Stampa).

Monte dei Paschi Ieri la banca senese ha rimborsato la maggior parte dei prestiti statali ricevuti due anni fa dal Tesoro, il resto tra due anni (Foglio).

Scuola In arrivo la riforma del governo. Previsti premi ai professori, ma dovranno lavorare di più (Repubblica). Il Fatto denuncia “la promessa mancata di Renzi” sulla scuola: “dei tre miliardi e mezzo promessi non c’è traccia”.

Ior Incomprensioni e critiche sulla gestione della banca vaticana: potrebbe lasciare presto il suo incarico Ernst Von Freyberg, avvocato tedesco alla guida dell’istituito di credito dal 2013.

MONDO REALE
Parioli hard Condannati tutti gli otto imputati nell’inchiesta sulle prostitute minorenni. Tra loro anche la madre della quattordicenne. Adesso tocca ai clienti.

Tav Venti in manette a Torino: la ‘ndrangheta cercava di infilarsi negli appalti per l’Alta velocità.

Gioia Tauro Arrivata nel porto italiano la nave danese contenente le armi chimiche dalla Siria, che saranno spostate su un’altra nave americana per lo smaltimento (Repubblica).

ORIZZONTE
Italia > lavoro La disoccupazione torna a salire a maggio (12,6%), quella femminile tocca il 13,8%.

Draghi che fa? Lo stallo della Bce, titola il Financial Times, che sottolinea come la Banca centrale europea deve ancora prendere le decisioni definitive come intende rilanciare il mercato della cartolarizzazione.

ORIZZONTE USA
In crescita gli ordini per l’industria manufatturiera (ai massimi da quattro anni) e le vendite di automobili (Reuters). Wall Street euforica.

Yellen che fa? Il capo della Federal Reserve oggi interviene presso il Fondo Monetario Internazionale a Washington, fornirà maggiori dettagli sulaumento dei tassi all’inizio del prossimo anno.

TECH & MEDIA
Paese mobile Smartphone e tablet superano i pc per il numero di accessi a internet in Italia (Stampa). Vaccarono (Google Italy): “Siamo un paese straordinariamente adatto alla crescita digitale ma drammaticamente arretrato” (Prima).
* Poveri ma mobili (Manteblog).

///
Good Morning Italia
Lavoriamo ogni giorno per migliorare ancora Good Morning Italia (novità in arrivo): cerchiamo nuovi collaboratori per rafforzare la nostra squadra di giornalisti! Chi fosse interessato può scriverci entro venerdì 4 luglio a mail@goodmorningitalia.it.
///

Libertà vo cercando Secondo un sondaggio di Gallup è la Nuova Zelanda il paese in cui i cittadini sentono la propria libertà più tutelata.

BRASILE 2014
Chi ha fatto palo? Svizzera a un passo dall’impresa contro l’Argentina: ferma Messi e compagni sullo 0-0 al novantesimo, subisce il gol di Di Maria al 117′ e colpisce un palo al 121′. Avanti i sudamericani, ma gli applausi dello stadio sono per gli elvetici.

Die hard Gli Stati Uniti si arrendono solo ai supplementari e soccombono per 2-1 contro il favorito Belgio. Prova di grande cuore della squadra allenata da Klinsmann, ma non basta (Nyt). Più volte decisivo durante la partita il portiere Tim Howard, comunque considerato un eroe (Mashable).

Oggi in campo Nessuno. Anche domani riposo in vista dei quarti di finale.

TENNIS
Wimbledon Eliminato a sorpresa Nadal dal diciannovenne Kyrgios (numero 144 al mondo).

OGGI
I ministri Lupi e Poletti incontrano Cgil, Cisl, Uil e Ugl per gli esuberi in Alitalia;
Sessione plenaria del Parlamento europeo, parla Renzi;
Matteo Renzi a Porta a Porta;
In Vaticano riunione del Consiglio dei cardinali per la riforma della Curia;
A Vienna nuovo incontro per i negoziati tra il Gruppo 5+1 e l’Iran sul nucleare;
A Siena si corre il Palio.

Prime:

Corriere: Immunità per i nuovi senatori

Repubblica: Nel nuovo Senato resta l’immunità. Polemica nel Pd

La Stampa: Riforme, resta l’immunità per i senatori

Sole 24 Ore: Riforme in lista d’attesa: mancano 511 decreti

Il Messaggero: Tagli alla spesa, il nuovo piano

Il Fatto Quotidiano: Liberté, egalité, immunité

Il Giornale: Ridi ancora, Sarkozy

LIbero: Renzi libera i ladri

L’Unità: Grillo a destra e senza gioia

Ft: Sarkozy under formal investigation

rassegna stampa lunedì 30 giugno 2014

da http://www.goodmorningitalia.it

 

L’EUROPA SECONDO MATTEO
Il discorso
 Renzi inaugurerà il semestre italiano mercoledì con il discorso al Parlamento europeo. “Forse per la prima volta non parlerà a braccio”, scrive il Corriere. Ieri ha parlato di “generazione Erasmus, Europa luogo di speranza”. Giovedì e venerdì la Commissione guidata da Manuel Barroso arriva a Roma. Oggi il Consiglio dei ministri approverà alcune linee guida sulla giustizia (non l’intera riforma) e un’intesa Italia-Usa anti-evasione fiscale.

Questione di Erasmus La Stampa ha spulciato i curriculum e scoperto che solo il ministro Mogherini ha davvero fatto l’Erasmus (a Aix-en-Provence).

La famosa flessibilità Che dice il ministro delle Finanze tedesco, Wolfgang Schauble, della richiesta di maggiore flessibilità per la crescita economica? “In Europa, non ho sentito questa richiesta, né dal primo ministro italiano né da nessun altro”, ha detto alFt

L’uomo dei conti Il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Graziano Delrio, dice al Corriere che l’Italia non chiederà di toccare il 3%, ma la flessibilità “allenta di fatto il patto di stabilità” per circa 10 miliardi di euro.

Tutti gli occhi sul debito Per la riduzione del debito, Delrio parla di un “piano per la mutualizzazione”, con Euro Union Bond. “Si crea un fondo federale europeo al quale ogni Stato conferisce un pezzo del proprio patrimonio immobiliare e non. Sono garanzie reali che possono essere utilizzate in parte per investimenti strutturali in parte per alleggerire il debito pubblico”. Obiettivo un taglio del debito del 25-30%. Se Mogherini va in Europa, assicura Delrio, non si apre alcun rimpasto.

Welcome home, Mr Cameron Dopo la scoppola europea, il primo ministro inglese è atteso oggi alla Casa dei comuni (Guardian). Ieri ha telefonato a Juncker per complimentarsi della nomina, mentre Berlino, dopo aver incassato la vittoria, manda segnali distensivi: Schauble ha detto che un’uscita britannica dall’Europa è “inimmaginabile” (Ft). Il Regno Unito vive una “crisi di identità”, secondo il Nyt

L’altra presidenza Non solo Italia e Europa: domani la Germania diventa presidente di turno del G7 (Reuters

Si vota? La Commissione Affari costituzionali del Senato dovrebbe iniziare oggi a esaminare il disegno di legge del governo sulle riforme istituzionali (Repubblica). Ma i parlamentari di Forza Italia incontrano appena giovedì Silvio Berlusconi per scegliere la linea su Senato e legge elettorale, mentre anche una parte del Pd non ha fretta di votare. Berlusconi si è schierato ieri a favore dei diritti civili dei gay (La Stampa), mentre Repubblica ha pubblicato un video (trenta secondi senza gran significato) di Berlusconi alla casa di cura dove fa assistenza agli anziani.

ORIZZONTE
Nella settimana del debutto italiano alla guida dell’Europa, giovedì la riunione del board della Bce è attesa per le parole di Mario Draghi sulla flessibilità e sugli stimoli della banca centrale. Draghi parlerà a Francoforte e poi a Berlino a un incontro della Cdu con Merkel e Juncker. Non ci si attende una modifica del tasso di interesse dallo 0,15% deciso il 5 giugno.

Numeri Oggi l’inflazione europea e italiana a giugno e la produzione industriale italiana a maggio, martedì arrivano i dati su manifattura e disoccupazione in Europa, giovedì l’occupazione americana.

La Borsa Fineco debutta a Piazza Affari mercoledì, Fincantieri giovedì.

Argentina Scade oggi il termine per il pagamento di un debito dell’Argentina verso una banca americana da 539 milioni di dollari. Buenos Aires aveva effettuato il pagamento, che è stato bloccato da un giudice americano perché alcuni hedge fund non hanno accettato l’operazione di cambio. Secondo gli argentini, la decisione cerca di far fallire nuovamente le finanze pubbliche (Global Post

Go Africa Rotschild ha raccolto 530 milioni per un primo fondo di private equity concentrato sull’Africa (Ft

IL CALIFFATO Isis ha proclamato ieri un “califfato islamico” nell’area controllata, da Mosul ai sobborghi di Aleppo, in Siria, e da Rutba (Iraq) a Day az Zor (Siria). Sono arrivati a Baghdad i primi cinque aerei da caccia russi, mentre l’esercito prova a riprendere il controllo di Tikrit (ANSA

Iran Mancano tre settimane al termine per il negoziato sul nucleare tra Teheran e cinque potenze mondiali. Il primo ministro israeliano Netanyahu chiede ai negoziatori di non arrendersi e privare l’Iran del programma di arricchimento dell’uranio (Reuters). Per la sicurezza nazionale, Netanyahu ha annunciato l’intenzione di realizzare una “barriera” di protezione da Eilat al Golan.

Siria Dall’inizio dell’anno sono morte almeno settemila persone nel conflitto, per lo più ribelli (Ap

Ucraina Un giornalista della tv pubblica russa è rimasto ucciso nell’Est Ucraina (Itar Tass

MONDO REALE
Immigrazione Trenta cadaveri sono stati trovati nella notte a bordo di un barcone nel canale di Sicilia sul quale circa 600 persone hanno tentato di raggiungere l’Italia.

Habemus Pos Da oggi professionisti e avvocati sono obbligati a usare il Pos per incassare più di 30 euro (Sole 24 Ore). Ma non è prevista una sanzione per chi non lo ha. Ma oggi debutta anche il processo civile telematico (La Stampa

Vita da Papa La Stampa ha fatto i calcoli sull’anno di Francesco: niente ferie e 12mila colloqui.

MEDIA 
Facebook ha ammesso di aver effettuato una ricerca sui news feed di circa 700mila utenti che includeva una sorta di manipolazione delle emozioni (Guardian
ricerca completaabstract: tra i risultati più evidenti il fatto che un utente che vede contenuti ‘negativi’ sul proprio news feed è portato a condividere messaggi ‘negativi’.
*La risposta del data scientist di Facebook, Adam Kramer, coautore della ricerca (Facebook
*Dubbi etici sull’operazione nell’analisi dell’Atlantic. Ma i risultati non sono granché, secondo alcuni (Buzzfeed

Qua Cina La sezione digitale dell’agenzia di stampa di stato, la Xinhua, prepara la quotazione in borsa. Obiettivo 240 milioni di dollari per nuovi investimenti (Reuters

BRASILE 2014
L’Olanda rimonta il Messico e raggiunge i quarti di finale con un rigore di Huntelaar dopo un fallo su Robben. La Costa Rica passa il turno battendo la Grecia ai calci di rigore. Altro che Neymar, la Colombia ha un vero numero 9 (Il Foglio

In campo Francia-Nigeria (ore 18) e Germania-Algeria (22).

Casa Azzurri Oggi si riunisce il consiglio federale della Figc con il presidente Abete dimissionario. Dopo che Albertini si è ritirato dalla corsa, il favorito per la presidenza sarebbe Carlo Tavecchio (Goal.com), ma nel suo curriculum ci sarebbe qualche problema (Leonardo.it). Sul fronte del ct, Roberto Mancini sarebbe pronto a un taglio dello stipendio per la Nazionale, scrive il Corriere dello Sport.

OGGI
Palazzo Chigi, Consiglio dei ministri (ore 17.00);
Senato, Commissione Affari costituzionali vota sulla riforma del Senato;
Istat, produzione industriale di maggio e prezzi di giugno;
Relazione annuale Antitrust;
Camera, Convegno “Economia digitale e industria culturale
Vaticano, Papa Francesco riceve il re di Spagna Felipe VI.

Prime:

Corriere: “Così possiamo tagliare il debito” [Delrio]

Repubblica: Cassa integrazione allarme del governo, “manca un miliardo”

La Stampa: Pagamenti elettronici, la rivolta degli autonomi

Sole 24 Ore: Fisco, è sempre corsa ai bonus

Il Fatto Quotidiano: Senato, ultimo ricatto di B.

Il Giornale: Mangiasoldi di stato

Ft: Germany pledges to keep UK in Europe

rassegna stampa domenica 29 giugno 2014

da http://www.goodmorningitalia.it

 

LA DISRUPTION DI UNA CULTURA
In inglese si chiama “disruption”, e in italiano si traduce come “rottura” o “spaccatura”, ma è un termine culturalmente vicino all’idea di cambiamento. È un termine bello da usare, può far pensare al luogo dove le cose cambiano: la Silicon Valley. Ma la prossima disruption dovrebbe investire la Cultura dell’industria tech, poco meritocratica, un credo quasi religioso, un “bug”, secondo Carlos Bueno

“Abbiamo creato una finzione della meritocrazia oggettiva, un mito pseudo-scientifico per oscurare e rafforzare la convinzione che solo le persone che guardano e parlano come noi siano degne di nota”, scrive Bueno su Quartz. Quand’è l’ultima volta che hai cambiato idea? La prossima cosa da cambiare sei tu.

LA FAMOSA, SOTTILE, VIA DELLE RIFORME Domani si apre una settimana considerata molto importante per capire quanto sia forte la spinta di Renzi. Il presidente del Consiglio incontrerà Forza Italia, M5S e il Pd per concordare il percorso su legge elettorale e riforma istituzionale. La flessibilità europea va conquistata sul campo: inizia il semestre italiano di guida dell’Europa, e mercoledì Renzi parla al Parlamento europeo. Repubblica scrive di un piano da 240 miliardi di euro con fondi per lo sviluppo in infrastrutture, energia e innovazione.

Quale giustizia? Il Consiglio dei ministri di domani avrebbe dovuto approvare la riforma della giustizia, ma non c’è ancora accordo sul testo. L’81% vuole la responsabilità dei giudici, secondo un sondaggio Swg per il Messaggero.

Angela la magnanima Merkel offre un riavvicinamento a David Cameron, dopo le tensioni sulla scelta di Juncker (Guardian). Il ministro degli Esteri di Berlino, Frank-Walter Steinmeier è oggi in Italia: intervistato da La Stampa ‘approva’ la linea Renzi sulle riforme per gli investimenti.

Auguri, Presidente È il compleanno di Giorgio Napolitano, che compie 89 anni (Sole 24 Ore). Lo passerà nella tenuta di Castelporziano

BREAKING NEWS
L’arciduca Francesco Ferdinando è stato assassinato a Sarajevo. Cento anni fa. LaBbc racconta come è andata, la prima pagina del Nyt di allora. I serbi boicottano le celebrazioni (Guardian

CHE SETTIMANA!
Juncker è scelto come prossimo presidente della Commissione europea. La Corte suprema americana vieta lo spionaggio sui telefoni e blocca la start-up per la tv online Aereo. Alitalia vende il 49% a Etihad. L’Ucraina firma il patto economico con l’Europa. Il Pil americano frena (-2,9%) nel primo trimestre. L’Italia esce dal mondiale in Brasile e Prandelli si dimette.

LA FUGA DALL’IRAQ
Si combatte a Tikrit, dove l’esercito iraqeno prova a riconquistare la città (Reuters). Quali centri controlla Isis? (Nyt). Ma gli scontri provocano soprattutto una grande fuga dal Paese: centinaia di migliaia di persone stanno scappando: più di un milione nell’ultimo anno, la metà nelle ultime settimane, secondo le Nazioni Unite (Nyt). L’inviato della Stampa, Francesco Semprini, è al confine con i profughi verso il Kurdistan.

Processo a Benghazi Uno dei principali sospettati per l’attacco all’ambasciata americana è risultato non colpevole (Washington Post

Coree La Nord Corea lancia altri missili verso il mare, a pochi giorni dalla visita del presidente cinese a Seoul (Reuters

CHE AFFARI! Nei primi sei mesi dell’anno la Borsa di Milano è cresciuta del 12,4%, la migliore in Europa.

Fincantieri Tagliata di un terzo la quotazione dopo l’accoglienza tiepida degli investitori istituzionali (Secolo XIX

Articolo chi? “Definire lo statuto dei lavoratori datato mi pare un eufemismo”, dice a Repubblica il ministro dello Sviluppo economico, Federica Guidi. L’articolo 18 è superato, dice. Non funziona il bonus assunzioni del governo Letta (Sole 24 Ore

American Apparel L’azienda ha approvato un piano per ‘difendersi’ dopo aver fatto fuori il Ceo Dov Charney (Ft

Tempi della giustizia La startup che trasmette la tv online Aereo ha sospeso il servizio dopo la sentenza della Corte suprema (Usa Today

MONDO REALE
Papa Francesco chiede un “argine alla deriva morale”, contro la “corruzione endemica”, in una lunga intervista concessa a Franca Giansoldati del Messaggero. Per chi tifa il papa ai mondiali? “Per nessuno, davvero. Ho promesso al presidente del Brasile di restare neutrale”. Sui poveri: “I comunisti ci hanno derubato la bandiera. La bandiera dei poveri è cristiana”.

Orgoglio Gay Le manifestazioni in dieci città italiane sono aperte dai sindaci di centrosinistra, da Torino a Milano a Napoli. Il Ceo di Apple, Tim Cook, è stato protagonista – a sua insaputa – di un ‘outing’ per voce altrui sulla sua omosessualità durante una trasmissione televisiva. Ma aspettarsi che Cook dica apertamente di essere gay vuol dire dimenticare la storia dei gay, scrive Quartz

Mose Il giudice rigetta la richiesta di patteggiamento per l’ex sindaco Orsoni. Andrà a giudizio.

Sigonella, Usa Repubblica racconta la base americana e l’hangar che ospita i droni.

Fini, remember? Il rilancio del movimento politico dell’ex presidente della Camera assomiglia a un flop (Il Tempo

BRASILE 2014
I padroni di casa passano il turno battendo il Cile ai calci di rigore: decisivo Julio Cesar. Nell’altro ottavo, la Colombia elimina 2-0 l’Uruguay.
Oggi in campo Olanda-Messico (ore 18.00) e Costa Rica-Grecia (22.00).

Bensvegliato, mr Blatter! Il presidente della Fifa apre alla moviola in campo: solo a gioco fermo, due ‘chiamate’ di verifica per squadra. Poi dice: l’Italia ha meritato di uscire (Gazzetta

Appunti mondiali
*La pratica del negro sacrificale (Linkiesta
*La grafica del mondiale in tv potrebbe essere migliore? (Medium
*Le previsioni di Nate Silver: in testa c’è sempre il Brasile (Fivethirtyeight

WEEKENDER
*Le emozioni di Facebook: il social network avrebbe sperimentato il “contagio delle emozioni” di 700mila utenti (Slate
*L’uomo del mobile: Businessweek racconta il dominio di Sundar Pichai, il responsabile di Android.
*Come diventare meno famosi (su Google)? Le decisioni sul diritto all’oblio ri-aprono un mercato (Quartz
*La grande bellezza? L’inchiesta impietosa sulla Roma della cultura (Repubblica
*La storia della risata ha origini antiche (Guardian
*L’ineguaglianza non è inevitabile, dice Joseph Stiglitz (Nyt
*Ci sono più ufo nell’Ovest americano? La causa è l’ubriachezza, dice l’Economist

Prime:

Corriere: La via stretta della flessibilità

Repubblica: Renzi, un piano da 240 miliardi per il semestre Ue

La Stampa: “Crescita e lavoro, noi tedeschi siamo con Renzi” [Steinmeier]

Sole 24 Ore: A Piazza Affari sei mesi da record

Il Messaggero: “Un argine alla deriva morale” [Papa Francesco]

Il Fatto Quotidiano: Riforme, immunità sì. Falso in bilancio no.

Il Giornale: Rivolta contro il doppio canone

L’Unità: Renzi, corsa per le riforme

Libero: Ecco le carte del bluff di Renzi

Ft.com: Britain left isolated by Juncker defeat

rassegna stampa sabato 28 giugno 2014

da http://www.goodmorningitalia.it

 

JUNCKER PRESIDENTE  L’ex premier del Lussemburgo è stato designato capo della Commissione europea. L’annuncio del presidente del Consiglio Ue Herman Van Rompuy su Twitter.

Contrari Tutti i 28 Paesi hanno votato a favore del candidato del partito popolare tranne due: l’Ungheria del premier Viktor Orban e la Gran Bretagna di Cameron che ha parlato di un “brutto giorno” (Bbc).

Qui Uk Il primo ministro britannico è isolato: il nazionalismo lo aiuterà in patria? (The Times). “Un passo in più per lasciare l’Europa”, titola oggi The Telegraph. Intanto l’economia in Gran Bretagna cresce (+0,8% nel primo quadrimestre), trascinata dagli investimenti finanziari: +5% (Nasdaq.com).

Agenda La designazione di Juncker sarà ratificata con votazione del Parlamento di Strasburgo il 16 luglio (i numeri ci sono). Rinviata al vertice del 16-17 luglio la partita sulle altre nomine europee.

Letta, remember? Il premier Renzi ha chiarito che, viste le cariche già ricoperte dagli italiani (vedi Draghi alla Bce), non è stato possibile fare il nome di Enrico Letta (Corriere).

NON SOLO NOMINE Flessibilità è la parola della settimana. “Chi fa le riforme ha il diritto alla flessibilità”, ha detto Renzi in conferenza stampa. In pratica, nell’applicazione del patto di stabilità, i vincoli saranno meno stringenti. “Ma non sforeremo il 3%”, assicura il premier (Sole 24 Ore).

Pdf Il documento con le conclusioni dei leader europei (Europa.eu).

Letture
*Il senso della vittoria di Renzi sta “nell’aver trasformato il bastone delle riforme necessarie al Paese nella carota della flessibilità europea”, scrive Adriana Cerretelli nell’editoriale del Sole.
*Andrea Bonanni, su Repubblica, spiega che quella di ieri è una svolta federalista per l’Europa: è la prima volta che un voto a maggioranza pone fine a quarant’anni di veti inglesi.
*L’Ue ha svoltato, anche per Mario Deaglio su La Stampa, ora tocca all’Italia.

Europa>Italia Malgrado il patto strappato sulla flessibilità, le raccomandazioni del Consiglio Ue sono più rigide di quelle di inizio giugno: c’è il rischio di una manovra correttiva in autunno da 25 miliardi (Repubblica). Martedì comincia il semestre italiano di presidenza del Consiglio dell’Ue: una persona su due lo ignora, riporta in un sondaggio per il Corriere Nando Pagnoncelli.

L’ACCORDO Siglata a Bruxelles la parte economica dell’accordo tra Unione Europea e Ucraina. Tra i firmatari anche Georgia e Moldova (Repubblica).

Lettura Perché questi nuovi patti commerciali hanno un’importanza, non solo politica (Il Post).

Yanukovich, remember? Sette mesi fa il presidente deposto si rifiutò di firmare contribuendo ad infiammare la protesta a Maidan (La Stampa).

Qui Mosca “Ci saranno gravi conseguenze” per chi ha firmato riporta l’agenzia Interfax citata dal New York Times.

Fronte ucraino Gli Stati Uniti e l’Unione europea hanno concesso altre 72 ore alla Russia per calmare la situazione nell’Est del Paese (Wall Street Journal). Il cessate il fuoco durerà ancora tre giorni, conferma Kiev (Bbc).

FRONTE IRACHENO Il più influente leader sciita, l’ayatollah Ali Sistani, ha chiesto di scegliere un nuovo primo ministro entro quattro giorni. Il suo intervento potrebbe segnare la fine dell’era di Nuri al-Maliki, da otto anni al potere (Reuters).

Esecuzioni di massa Attraverso delle foto satellitari, l’organizzazione non governativa denuncia l’uccisione di prigionieri – tra 160 e 190 persone – in due località di Tikrit da parte dell’Isis (Hrw.org).

Afghanistan Migliaia di persone sono scese in strada a Kabul denunciando brogli nel ballottaggio per le elezioni presidenziali (Reuters).

BACK TO ITALY Giorni chiave per la riforma di Palazzo Madama. Lunedì è atteso il voto sulle correzioni agli emendamenti presentati in commissione Affari costituzionali. Salgano a 19 i senatori della maggioranza che vorrebbero mantenere il Senato elettivo (Ansa).

Qui Grillo Il leader del M5S è sicuro che il patto tra Renzi e Berlusconi salterà e lancia l’hashtag #SilvioStaiSereno (beppegrillo.it). Nel suo blog nuovo attacco contro i giornalisti, questa volta nel mirino c’è Tommaso Ciriaco di Repubblica.

Lettura L’operazione Di Maio (M5S) è astuta ma Renzi lo sa, scrive Daniele Bellasio (Sole).

GIUSTIZIA RINVIATA Il pacchetto sulla riforma della giustizia slitta: non è previsto nell’ordine del giorno del consiglio dei ministri di lunedì (Huffington Post).

Ustica, 34 anni dopo Nel giorno del ricordo è stato lanciato“Flight 870” un progetto cross mediale che vuole sfruttare nuovi media e nuove tecniche narrative (La Stampa).

Procura di Milano Il presidente Giorgio Napolitano ha reso noto il testo della lettera inviata lo scorso 13 giugno al vicepresidente del Csm Michele Vietti sul caso dello scontro tra Bruti e Robledo (Quirinale.it).

IL PAPA STANCO “Un affaticamento dovuto alla sua vita intensa”. Fonti vaticane spiegano così il forfait di Francesco che doveva partecipare, con il cardinale Angelo Scola, alla visita al Policlinico Gemelli (Vatican Insider).

Pedofilia L’ex nunzio Wesolowski è stato condannato in primo grado e costretto allo stato laicale per abusi sui minori. Ha due mesi per fare appello (Corriere).

MONDO REALE Una folla oceanica, circa 20 mila persone, ha partecipato ai funerali di Ciro Esposito, il tifoso del Napoli morto, dopo un mese e mezzo di agonia, per le violenze avvenute nel pre-partita della finale di Coppa Italia (Il Mattino).

Giù…Dal primo luglio la tariffa del gas scende del 6,3% (La Stampa).
..e su Sempre martedì scatta l’aumento dal 20% al 26% dell’aliquota sui proventi di natura finanziaria (Sole).

Borse Wall Street chiude positiva. In ribasso Milano (-0,3%). L’aumento di capitale di Mps fa il tutto esaurito: sottoscritto al 99,85% (Sole).

MEDIA E TECH
Il Nyt taglia i blog Circa metà dei diari online dei giornalisti saranno chiusi (poynter.org). Ma la verità, secondo Dave Winer, è che quelli del New York Times non sono mai stati blog (scripting.com).

Skype varia l’Iva Il software cambia la tariffazione per i residente in Ue e in Svizzera. Niente più addebiti sull’acquisto di credito, ma direttamente sulle chiamate (skype.net).

Facebook I teenager non riescono a vivere senza il social network, anche se dicono di odiarlo (Huffington Post).

Google Ecco cosa succede dentro la “war room” che segue i Mondiali (Recode).

BRASILE 2014 Dopo lo stop di ieri, oggi cominciano gli ottavi di finale. Due le gare “sudamericane” in programma: Brasile-Cile, alle ore 18, e Colombia-Uruguay, alle 22 italiane.

Chiellini, il misericordioso Questa sera Tabarez non potrà schierare Suarez che, dopo la squalifica per quattro mesi, ha abbandonato il ritiro in Brasile. Ieri il difensore della Juventus, vittima del morso, ha “perdonato” l’attaccante definendo la sanzione della Fifa “eccessiva” (Twitter).

Nazionale Pagellone incompleto e ragionato dell’Italia eliminata ai Mondiali (Rivista Undici)

Basket, scudetto a Milano La squadra dell’Armani Milano ha battuto 74-67 il Montepaschi Siena nella decisiva e ultima gara 7 delle finali del campionato italiano di basket, ed è quindi tornata campione d’Italia per la prima volta dopo 18 anni (Il Post).

Wimbledon, Fognini fuori Niente ottavi di finale per Fabio Fognini, sconfitto al quinto set da Kevin Anderson (Gazzetta).

WEEKENDER
*Sarajevo, oggi sono cent’anni dall’attentato all’arciduca. Roberto Saviano scrive che Princip non generò nessun mondo migliore, anzi. (Repubblica);
*L’intervista esclusiva a Carlo, principe del Galles (Financial Times);
*Frank Underwood (House of Cards) vuole entrare alle Nazioni Uniti? (Foreign Policy);
*Le Ipo non sono più quelle di una volta, dice il fondatore di Netscape Marc Andressen (Vox);
*La vita felice di un surfer miliardario: Nicholas Woodman, l’ideatore della GoPro (Business Insider);
*La scienza delle scottature: o del perché qualcuno si brucia al sole d’estate e altri no (Vox);
*Maternità, vita di coppia e amore a 35 anni: Doree Shafrir racconta una decisione di cui, a quanto pare, si è pentita (Buzzfeed);
*Manuale di conversazione sul mestiere più d’avanguardia del momento. Una via di mezzo tra lo psicanalista e il consulente d’immagine: il digital manager (Il Foglio).

OGGI
Sarajevo, centenario dall’attentato all’arciduca Francesco Ferdinando;
MotoGp in Olanda;
Tennis, torneo di Wimbledon;
I primi due ottavi di finale dei Mondiali in Brasile.

Prime:

Corriere: Europa flessibile, ma non troppo

Repubblica: Ue, Renzi strappa il patto sulle riforme e gela l’ipotesi Lettacfc

La Stampa: La Ue apre ai Renzi sui conti

Sole 24 Ore: Ue: sì a Juncker e più flessibilità

Il Messaggero: Renzi: nella Ue vince la crescita

Il Fatto Quotidiano: Renzi salva la Boschi: “L’immunità l’ho decisa io”

Il Giornale: La Rai ordina: paga e taci

L’Unità: Più riforme, più flessibilità

Libero: I conti delle pensioni: chi perde e chi guadagna

Il Manifesto: Inflessibile

Ft: The Prince of Wales, the crown planner