Rassegna Stampa sabato 25 ottobre 2014

da http://www.goodmorningitalia.it

CHI HA PAURA DI BRUXELLES? Cameron sposa la linea Renzi: gli extra-costi chiesti dalla Commissione al Regno Unito (2,1 miliardi di euro) come aggiustamento di budget “sono inaccettabili: un’arma letale” (Telegraph). Dal ricalcolo dei Pil dei Paesi l’Italia dovrà versare 340 milioni di euro (La Stampa).

L’Ue approva, l’Italia corregge Matteo Renzi avrebbe strappato il compromesso con la Commissione sulla legge di Stabilità: l’Italia rivedrà la sua manovra adeguando la correzione del deficit strutturale allo 0,3% (Corriere). Una mediazione tra lo 0,1% che l’Italia ha già messo nella legge di Stabilità e lo 0,5% che la Commissione voleva incassare.

Il volto vero della Stabilità Finalmente sono state pubblicate le tabelle della manovra. Tutte le sorprese nell’analisi di Tito Boeri (La Voce). La legge di Stabilità mostra il suo volto meno attraente, scrive Forquet sul Sole 24 Ore: la spesa 2015 aumenterà di 4,8 miliardi, il saldo delle entrate si ferma a un -1,9 miliardi.
Ma l’outlook è stabile Fitch premia gli sforzi del governo e conferma il rating dell’Italia. Resta “BBB+”.

Sguardo d’insieme Il presidente della Bce Draghi chiede ai leader dell’eurozona un’urgente strategia globale e li avverte del rischio di una ricaduta nella recessione (Reuters).

Stress test Domani i risultati dei test Bce sulla solidità delle banche Ue. Mps, Carige e una banca veneta – rivela il Corriere – sono a rischio. Ma la Borsa è ottimista sul sistema italiano e scommette su bocciature rimediabili (ieri Mps ha chiuso a +10,7% e Carige a +3,9%) scrive Il Sole 24 Ore.

LEOPOLDA DI GOVERNO Matteo Renzi ha aperto ieri sera la prima Leopolda da uomo di governo. “Nel 2011 ho capito che l’Italia era scalabile. Si poteva prendere e rivoltare”. Poi col pensiero rivolto (anche) alle vicende di Bruxelles: “La priorità è smentire il luogo comune che l’Italia è irriformabile, lo pensano a Bruxelles, a Roma, dietro l’angolo” (La Stampa).
*Chi c’è e chi no? La tre giorni con parlamentari, imprenditori, rappresentanti della società civile (Il Fatto Quotidiano).
*La Leopolda mette in soffitta il Pd (Corriere) o gli fa bene (Rivista Studio)?
*I manifesti per chi non ha capito il futuro (Rep).

Il giorno della piazza La sinistra Pd invece va in piazza con la Cgil. Oggi la grande manifestazione nazionale a Roma. Il leader di Confindustria Squinzi critica l’iniziativa e chiede di unire le forze, mentre Vendola auspica lo sciopero generale (Huffington Post). Il Giornale apre sui 40 milioni spesi dal sindacato “per riempire la piazza”.

FRONTE EBOLA Il periodo di prova per i vaccini di Ebola potrebbe iniziare a dicembre, i risultati ad aprile (Nytimes). New York dice di essere pronta a sconfiggere Ebola (Politico).
Il virus in America Il medico di New York cui è stato diagnosticato Ebola è in condizioni stabili, e Nina Pham, una delle due infermiere che hanno curato il primo caso negli Usa, è stata dichiarata virus-free (Reuters).

L’ordine mondiale Putin accusa gli Stati Uniti di mettere in pericolo l’ordine mondiale per seguire i propri interessi, e predice che l’Ucraina non sarà l’ultimo conflitto in cui le grandi potenze si scontreranno (Reuters).

Guerra al cloro L’Isis usò gas di cloro negli attacchi contro le forze irachene: lo riferisce il Washington Post.

Tunisia La polizia tunisina ha ucciso sei persone, cinque delle quali donne: il governo parla di “sei terroristi”. Domenica il Paese è chiamato al volo per le elezioni parlamentari (Bbc).

Egitto Due attacchi anti-governativi nella penisola del Sinai hanno provocato la morte di 28 agenti della sicurezza (Reuters).

Ah, la Cina Ci sono più esecuzioni in Cina ogni anno che nel resto del mondo intero (Forbes).

MONDO REALE 
Stato-Mafia L’avvocato del boss Totò Riina potrà interrogare il 28 ottobre il Capo dello Stato Giorgio Napolitano (Ansa). Tra le carte depositate nel processo sulla presunta trattativa c’è una nota del comandante dei carabinieri che annuncia la strage Borsellino, rivela il Corriere.

American history Uno studente apre il fuoco in un liceo di Marysville, a 35 chilometri da Seattle, uccidendo una ragazza e ferendo altre quattro persone. Poi si toglie la vita (Nbc).

Non solo moda La Cassazione ha assolto gli stilisti Dolce e Gabbana dall’accusa di evasione fiscale (Il Sole 24 Ore).

Papa Francesco Paul Vallely, autore della biografia di Papa Francesco Untying the Knots, racconta su Newsweek come e perché Bergoglio da “conservatore” sia diventato “progressista”.

MEDIA
Internet 1.0, l’anonimato online Facebook lancia Rooms, l’app per creare forum di discussione anonima. Le chatroom anni ’90 tornano di moda (Wired). Il grande passo nei social viene dal passato? (Gigaom).

Data journalism Il Guardian lancia Swarmize, piattaforma di data journalism  open source (journalism.co).

Advertising I ricavi pubblicitari nei giornali americani sono crollati di 40 miliardi di dollari in un decennio (Atlantic).

Canone Rai Da gennaio si pagherà di meno, tra i 30 e gli 80 euro secondo il reddito anziché 113,50, riporta il Fatto Quotidiano, che scrive: “Buona notizia, ma così esultano evasori e Mediaset”.

TECH
Microsoft 
Il fatturato trimestrale è maggiore del previsto (+25%) grazie alle vendite di smartphone, tablet e prodotti di cloud-computing per le aziende (Reuters).

SPORT
L’addio di Moratti Andrea Agnelli: Moratti? Per amore dell’Inter ha accettato uno scudetto mai vinto” (Gazzetta).

Il ritorno di Suárez Oggi in Real Madrid-Barcellona, dopo quattro mesi di squalifica, torna in campo Luis Suárez, il giocatore uruguaiano che morse Chiellini al Mondiale in Brasile. Ed è in arrivo anche la sua autobiografia (Il Foglio).

WEEKENDER
*Social caring in Italia: le aziende usano ancora poco i social per rispondere ai clienti (Prima);
*Siete introversi? Non bevete caffè prima di una riunione (Nymag);
*Effetto Spotify. Come ha fatto la Svezia a diventare la capitale “streaming” del mondo? (Ft);
*Arriva Halloween. 13 scene di classici che spiegano come funzionano i film dell’orrore (Vox);
*Sono morti più americani in attesa di un organo che nella I e II guerra mondiale, in Korea, Vietnam, Afghanistan e Iraq insieme (New Republic);
*Italiani d’Albania: migrare a Est, in fuga dalla crisi (Stampa);
*”I Led Zeppelin hanno rubato Stairway to Heaven” (Mic).

OGGI
Roma, Manifestazione nazionale della Cgil;
Firenze, Leopolda5;
Si chiude il Festival internazionale del Film di Roma.

Prime:

Corriere: Esame verità per le banche

Repubblica: Renzi, tregua con la Ue. Deficit corretto dello 0,3%. Cgil, il giorno della piazza

La Stampa: Deficit, c’è l’accordo tra Renzi e Bruxelles. Tensione con Merkel

Il Sole 24 Ore: Spese e tasse, tutti i numeri

Il Messaggero: Italia-Ue, intesa sulla manovra

Il Fatto Quotidiano: Renzi, nuovo canone Rai. Esultano evasori e Mediaset

Il Giornale: La Cgil brucia 40 milioni per andare in piazza

Libero: L’Europa ci chiede il pizzo

Ft: Cameron outrage at €2bn EU bill

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...