Rassegna Stampa martedì 30 settembre 2014

da http://www.goodmorningitalia.it

PETROLIO A STELLE E STRISCE Secondo il Financial Times gli Stati Uniti stanno per diventare il più grande produttore di petrolio del mondo. Il sorpasso sull’Arabia Saudita potrebbe avvenire già questo mese.
*Ecco come si è sviluppata la produzione di petrolio negli Usa dal 1999 a oggi. La mappa interattiva (FT).

Americani spendaccioni Dopo la frenata di luglio, negli Usa torna a crescere la spesa per consumi: +0,5% ad agosto. Crescono anche i redditi che fanno segnare un +0,3% (Reuters).

Cina a rilento Mentre gli Usa sorridono la seconda economia più grande del mondo deve fare i conti con l’ìndice manifatturiero che si ferma a 50.2. Stabile rispetto ad agosto, ma in calo rispetto alle previsioni che lo davano al 50.5 (Bloomberg).

LA BATTAGLIA DI HONG KONG Continua a crescere la protesta. Ieri migliaia di persone sono scese in piazza per chiedere più democrazia al governo di Pechino (Sole 24 Ore; Reuters).  La Cina ha intimato agli Usa e agli altri Paese occidentali di non interferire (Bloomberg).
*La protesta spiegata in due minuti (Vox).

Il fantasma di Tienanmen Per la Cina, scrive il Financial Times, quella di Hong Kong è la sfida politica più importante dal 1989. E ora il presidente Xi Jinping deve scegliere tra la repressione e la possibilità di concedere più democrazia (Wall Street Journal).
*La finanza e la burocrazia comunista preparano manganellate (Il Foglio).

Censura la piazza Il governo cinese ha bloccato i principali social network. Così i manifestanti di Hong Kong si sono creati la loro “rete internet” attraverso l’applicazione FireChat (FT).

A LAVORARE! Dopo una giornata di discussione Matteo Renzi supera indenne la prova della Direzione nazionale Pd. Via libera alla linea del premier-segretario su articolo 18 e Jobs Act con 130 sì, 20 no e 11 astenuti.
*I 4 punti chiavi del documento approvato dalla Direzione (Repubblica);
*Le tre parole di Renzi per rivoluzionare la sinistra e riabilitare il mercato (Il Foglio).

A volte ritornano La minoranza del Pd non ha risparmiato critiche al premier. Particolarmente duri gli interventi di Massimo D’Alema (video via Repubblica) e Pier Luigi Bersani che ha evocato il “metodo Boffo” (Corriere). Ora la battaglia si sposta in Parlamento. In Senato, scrive il Corriere della Sera, la maggioranza è appesa a 7 voti.
*Jobs Act, tutti i distinguo nel Pd (Sole 24 Ore);
*Fuoco ai caminetti (Il Foglio).

Sindacati divisi Nella sua relazione Renzi ha sfidato Cgil, Cisl e Uil aprendo al confronto (La Stampa). Ma le tre sigle sono divise tra dialogo e voglia di scendere in piazza (Sole 24 Ore).

Più soldi per tutti Tra le proposte avanzate da Renzi anche quella di inserire parte del Tfr in busta paga. Ma le imprese non sono d’accordo (Repubblica).
*Il Tfr in busta paga solo con la leva Bce (Sole 24 Ore);
*Mezzo stipendio l’anno in più per le famiglie (La Stampa).

Stangata d’autunno Intanto arriva una brutta notizia per gli italiani: le bollette tornano a salire (Sole 24 Ore).

Allarme Padoan Il ministro dell’Economia definisce «preoccupante» la situazione dell’Unione Europea e chiede a Bruxellese di «riequilibrare» le pressioni sui bilanci (Repubblica). Intanto le stime sull’inflazione mostrano che, anche a settembre, i prezzi sono rimasti bloccati. Cresce la pressione per un intervento della Bce (Yahoo news).

Anm remember? Non c’è solo la battaglia sul lavoro. I magistrati tornano ad attaccare il premier e chiedono più rispetto (Repubblica).

Consulta remember? Oggi il Parlamento torna a riunirsi in seduta comune per eleggere due giudici costituzionali. Pd e Forza Italia non hanno ancora trovato un accordo alternativo alla coppia Luciano Violante-Donato Bruno. Intervistato dal Corriere della Sera il presidente della Corte Costituzionale Tesauro accusa: “In Parlamento un brutto spettacolo”.

GUERRA ALL’ISIS Primi raid britannici contro lo Stato Islamico. Anche la Turchia schiera carri armati al confine con la Siria e sembra pronta a intervenire (La Stampa).
Intanto il ministro dell’Interno Angelino Alfano parla di «allarme elevato» per il nostro Paese e svela: 48 combattenti jihadisti attualmente impegnati in Medio Oriente sono passati per l’Italia (Repubblica).
*Ecco come il Belgio è diventato un centro di reclutamento per jihadisti (Wsj).

La versione di Israele Per il primo ministro Netanyahu Hamas, Stato Islamico e Iran sono parte di un unico problema. Non si può combattere lo Stato Islamico senza fermare l’Iran (Reuters).

FRONTE UCRAINO Nonostante la tregua sono ripresi gli scontri nell’est del Paese (Internazionale; Wsj). Intanto il capo delle Ferrovie russe Yakunin, amico di lunga data di Vladimir Putin, attacca: «Le sanzioni contro la Russia sono parte di una cospirazione» (Wsj).

Emergenza Ebola Intervistato da Politico Bill Gates indica la lotta al virus come esempio di come il mondo deve unirsi per affrontare un problema globale.
*Il gap di leadership nella lotta all’Ebola (Politico).

MONDO REALE
No al referendum La Corte Costituzionale spagnola ha sospeso il referendum sull’indipendenza della Catalogna (Repubblica).

Tasse per tutti Oggi la Commissione Ue diffonderà nuovi dettagli sull’inchiesta che riguarda alcune delle più grandi multinazionali mondiali accusate di «migrare» da un Paese all’altro per evadere le tasse.
*Così Google e Apple risparmiano miliardi di tasse (Panorama).

MEDIA & TECH
Apple d’Oriente Il governo di Pechino ha approvato l’iPhone 6, potrà essere messo in vendita in Cina (Reuters).

La guerra dei libri Circa 300 scrittori (tra cui Roth, Kundera, Pamuk) sono scesi in campo contro Amazon accusando l’azienda di utilizzare «tattiche monopolistiche illegali» (Repubblica).

Microsoft Oggi viene lanciato Windows 9. Cosa dobbiamo aspettarci? (Sole 24 Ore).

La Stampa cambia il proprio sito web. Tutte le novità (La Stampa).

La profezia di Casaleggio Per il guru del MoVimento 5 Stelle i giornali spariranno dall’Italia nel 2027 (beppegrillo.it)

SPORT
Serie A
Nei posticipi della 5^ giornata l’Udinese ha battuto il Parma 4-2. La Lazio ha vinto a Palermo 4-0.

Champions League Seconda gara della fase a gironi. La Roma gioca contro il Manchester City.

OGGI
Parlamento in seduta comune per l’elezione di due giudici della Corte Costituzionale
Giorgio Napolitano presiede la riunione del Csm
Riunione della segreteria del Pd
Conferenza Interparlamentare sul fiscal compact con il ministro Padoan, Rehn e Visco
L’Istat diffonde le stime sull’occupazione ad agosto 2014
Dati sull’inflazione UE a settembre
Dati Usa su fiducia dei consumatori a settembre
Birmingham, congresso annuale del Partito conservatore

Prime:

Corriere: «Basta scorribande sulla Consulta» [Tesauro]

Repubblica: Articolo 18, vince Renzi

La Stampa: Articolo 18, via libera a Renzi

Il Sole 24 Ore: Jobs act: l’articolo 18 rimane nei licenziamenti disciplinari

Il Messaggero: Art 18, sì a Renzi: sinistra in tilt

Il Fatto Quotidiano: Renzi sfascia il Pd e vince. Bersani: “Usa il metodo Boffo”

Il Giornale: Morte del Pd in diretta tv

Libero: Il Pd abbaia ma no morde

Ft.com: US to become largest petroleum producer

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...