Rassegna Stampa lunedì 8 settembre 2014

da http://www.goodmorningitalia.it

 

LA MOSSA DI RENZI E IL NODO LAVORO
Matteo Renzi prova a superare le difficoltà interne al Pd sulle riforme – su tutte il lavoro – proponendo una segreteria unitaria inclusiva dei dissidenti. “Io da solo non ce la faccio e i veti non sono accettabili”, ha detto chiudendo la Festa dell’Unità a Bologna. La direzione è attesa per giovedì.

L’internazionale Con Renzi ci sono i nuovi leader della sinistra spagnoli, francesi, olandese e il segretario del Pse europeo. “Socialismo con le camicie bianche”, scriveEuropa, descrivendo la nuova generazione politica. Manuel Valls esalta Renzi: “Ha popolarità perché ha detto la verità al Paese” (Le Figaro).

Questione di sintomo Il ministro dell’Economia, Piercarlo Padoan, ha detto di vedere “sintomi di ripresa” nel Paese, citando “i primi risultati dei mini-bond”. “Le riforme aiutano a migliorare la finanza pubblica, la riforma del lavoro ha un ruolo centrale”, ha aggiunto. Padoan ha anche detto al Ft che l’Italia vuole introdurre in Europa nuovi indicatori per misurare l’efficacia delle riforme. Lo sguardo degli italiani sul futuro economico è scettico, ma la fiducia nel governo è alta, scrive Ilvo Diamanti (Repubblica).

Tagliamo? Il commissario alla spending review, Carlo Cottarelli, ha parlato di possibili tagli per 20 miliardi di euro, ma oggi il Corriere torna a scrivere che
potrebbe presto andarsene.

Tre cose Sergio Marchionne a Cernobbio chiede al governo di scegliere “tre cose”, e indica: mercato del lavoro, mancanza di certezza del diritto e burocrazia (il video sul Sole 24 Ore).

ORIZZONTE
EuroMario Il presidente della Bce parla giovedì sera all’Eurofi Forum a Milano. Tornerà a descrivere lo storico passaggio al quantitative easing deciso negli scorsi giorni. Venerdì e sabato arrivano a Milano i ministri delle finanze dell’Eurozona.

Con juicio La Fed non toccherà il tasso prima del secondo trimestre 2015, secondo la maggioranza degli economisti sentiti dal Wsj. La prossima settimana il board discuterà delle parole da usare per descrivere le decisioni (Ft).

Qua Mosca La Russia pubblica oggi i dati sul Pil nel secondo trimestre dopo che lastima flash aveva indicato una crescita dello 0,8%. Venerdì la Banca centrale dovrebbe tenere fermo il tasso all’8%.

La lista della spesa Domani il ministro dell’Energia di Mosca, Alexander Novak, vola a Teheran: sul tavolo c’è uno scambio gas-cibo. L’Iran è pronto a rifornire la Russia di frutta e verdura, dopo le sanzioni europee (Fars).

La Spagna riprende? Le ultime statistiche confermano che il Paese cresce (possibile il Pil a +1,5% nel 2014) (Bloomberg). Oggi il ministro delle Finanze, Luis de Guindos, proverà a rispondere alla sensazione che, nonostante i numeri, ladisoccupazione rimanga un duro nemico.

Oriente Il Pil giapponese si è contratto più del previsto nel secondo trimestre: è la frenata più forte dal 2009 (Reuters). Cresce l’export cinese ad agosto, mentre calano a sorpresa le importazioni (Reuters).

Di corsa Under Armour ha superato Adidas nella rincorsa a Nike (Qz).

LE SCELTE DI OBAMA
Gli Stati Uniti hanno lanciato ieri nuovi raid aerei in Iraq. Barack Obama presenterà mercoledì in un discorso alla nazione la strategia contro l’Is, anche se non è prevista un’operazione di terra (Ap).

Realpolitik, reloaded Il direttore del New Yorker, David Remnick, difende politica estera di Obama, considerata da molti troppo attendista. Alla fine – nota – la Russia ha accettato una tregua dopo le sanzioni, si dialoga con l’Iran, sarà creata una forza anti-Is. Non è un trionfo, ma evitare “stupid shit” nella reazione alle crisi mondiali potrebbe funzionare.

Quale tregua Nell’Est dell’Ucraina ieri si sono verificati alcuni scontri, una donna è rimasta uccisa. Alcuni paesi della Nato, tra cui l’Italia, preparano forniture di armi per Kiev (Reuters). Oggi, anche in base alla stabilità della situazione, l’Unione Europea decide sulle nuove sanzioni. Ieri Silvio Berlusconi ha accusato un “atteggiamentoirresponsabile” nei confronti della Russia.

I tunnel di Gaza, remember? Israele ipotizza la presenza di una forza internazionale a Gaza (Haaretz), ma Hamas pare rifiutare il piano (Jpost) e nel frattempo sta ricostruendo i tunnel del terrore (Ynet).

MONDO REALE
Burundi Sono state uccise due missionarie italiane (La Stampa).

Stati Uniti Domani è giorno di primarie in New Hampshire e Massachusetts. Mitt Romney si è tirato definitivamente fuori dall’ipotetica corsa per il 2016 (Msnbc).

All in per la Scozia Il governo inglese proporrà un piano bipartisan per dare più poteri a Edimburgo nel tentativo di frenare l’avanzata dei favorevoli all’indipendenza. Il referendum è in programma il 18 settembre. 

Uk L’aumento dello stipendio del 10% per i parlamentari inglesi è inaccettabile, dice il chancellor George Osborne (Guardian).

MEDIA & TECH
Vigilia iPhone Domani Apple svela i nuovi prodotti: Engadget si aspetta due iPhone e due wearable. Macrumors presenta una vera e propria scheda del nuovo dispositivo con le informazioni disponibili. Intanto Cupertino sta prenotando voli su voli per portare l’iPhone dalla Cina ai negozi (Techcrunch).

F1 Lewis Hamilton ha vinto il Gran premio di Monza davanti al compagno di scuderia Mercedes Nico Rosberg. Ferrari nelle retrovie, Raikkonen nono. Sergio Marchionne ha detto che l’uscita di Luca di Cordero di Montezemolo dalla Ferrari “non è in agenda, ma nessuno è indispensabile” (Gazzetta).

Tennis Serena Williams ha vinto ancora (per la sesta volta) gli Us Open (Repubblica).

OGGI
Milano, presentazione stagione Scala;
Ginevra, sessione Consiglio diritti dell’uomo;
New Delhi, udienza della corte suprema indiana sul fuciliere di marina Latorre.

Prime:

Corriere: Ferrari, rottura in casa Fiat

Repubblica: Renzi lancia il patto nella sinistra Ue. “Basta liti nel Pd”

La Stampa: Renzi, offensiva nel Pd. “Non accetterò veti”

Il Sole 24 Ore: Tasi, il balzo delle aliquote

Il Messaggero: Renzi: basta lezioni dai tecnici

Il Fatto Quotidiano: Ricercatori, la rivolta

Il Giornale: Caos Ferrari, via Montezemolo

Ft: UK wades into BP fight over US penalty

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...