rassegna stampa sabato 23 agosto 2014

da http://www.goodmorningitalia.it

 

SUPERMARIO CAMBIA TONO (SULL’AUSTERITÀ)
La bassa occupazione europea si combatte con una nuova politica monetaria, riforme fiscali e strutturali, ha detto ieri il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi, parlando ai banchieri centrali del mondo a Jackson Hole. La Bce, ha ribadito il governatore, è pronta a intervenire con i famosi “unconventional instruments”.

Anche le virgole La novità è soprattutto nel tono: “Draghi ammorbidisce il tono sull’austerity”, titola il Ft, notando che in questo modo si avvicina alle idee di Matteo Renzi. “Draghi si distanzia dall’austerità”, scrive il Wsj. Tra i suggerimenti, anche un “ripasso” sulla benedetta regola del 3%, da usare con maggiore flessibilità.
*Il discorso di Draghi con i grafici che confrontano Stati Uniti ed Europa (Ecb.europa.eu).
*È possibile cha la Fed anticipi i tempi dell’aumento del tasso di interesse. Ma ieri Janet Yellen non ha fornito tempi e anzi ha fatto notare che il mercato del lavoro si sta ancora riprendendo (Reuters).

AIUTI UMANITARI” Il Pentagono stima che ci siano 18 mila i soldati russi pronti a varcare il confine con l’Ucraina. Lo rivela un funzionario della Difesa americana citato dalla Cnn. Secondo la Nato è da metà agosto che unità di artiglieria dell’esercito di Mosca si trovano all’interno del territorio ucraino (Nyt).

L’esodo estivo Gli osservatori Osce hanno visto almeno 134 camion russi attraversare il confine, nonostante mancasse l’autorizzazione sia di Kiev che della Croce rossa internazionale (Il Post). Il convoglio ha già raggiunto la roccaforte dei ribelli Lugansk (Ansa).

Asse Washington-Pechino? Tra i primi a intervenire la Farnesina che ha definito l’azione “gravissima”. Per l’Unione europea si tratta di “una violazione delle frontiere”. Kiev parla di “invasione”. Gli Usa avrebbero convinto ad aderire alla campagna di sanzioni anti-Mosca anche Pechino (La Stampa).

The economy, stupid Rosneft, la più grande azienda di petrolio russa, sta per acquisire il 30 per cento della norvegese North Atlantic Drilling in cambio delle sue 150 trivellatrici. Le sanzioni, per ora, non avrebbero impedito ad alcune aziende occidentali di fare affari con Mosca (Ft).

Frau Merkel Domani, anniversario dell’indipendenza ucraina dall’Unione sovietica, la Cancelliera tedesca va a Kiev per la prima volta dal 2008. Visita simbolica o che cambia qualcosa nella sostanza? (KyivPost).

OPERAZIONE “STRANGOLAMENTO” Gli uomini di Hamas hanno giustiziato in tutto 18 persone (11 nei giorni scorsi, 7 ieri) perché accusate di collaborazionismo con Israele. La “caccia alla spia” si sarebbe intensificata dopo che, giovedì, i raid di Gerusalemme hanno ucciso tre comandanti dell’organizzazione palestinese (Reuters).

Qui Israele Il premier Netanyahu dice che le operazioni militari si “intensificheranno” dopo la morte di un bimbo israeliano di quattro anni (Bbc), ucciso ieri da un colpo di mortaio in un kibbutz al confine con Gaza (Twitter). Il colpo, secondo agenti citati da Ynet, sarebbe partito da una scuola gestita dall’agenzia Onu (Corriere).

Le vittime Hamas ha riconosciuto di aver sequestrato i tre ragazzi israeliani rapiti e poi uccisi a giugno (Cnn). Dall’8 luglio, data di inizio delle ostilità, sono morti quattro civili israeliani (La Stampa).

NON CI RISULTA” Il sottosegretario agli Esteri, Mario Giro, ha negato l’ipotesi, cavalcata ieri da molti giornali, che le due volontarie italiane rapite in Siria si trovino in mano all’Isis (Internazionale).

La Siria dimenticata Un rapporto (documento in pdf) dell’Alto commissariato Onu per i diritti umani stima in oltre 191 mila le vittime in tre anni di guerra: una carneficina che avviene in un contesto di “paralisi internazionale” e che ha contribuito alla destabilizzazione dell’intera area, a partire dall’Iraq.

Intanto, in Iraq Un kamikaze sciita si è fatto esplodere in una moschea sunnita nel governatorato di Diyala provocando la morte di almeno 70 persone riunite per la preghiera del venerdì (Bbc).

COALIZIONE ANTI-ISIS Si fa più consistente l’ipotesi di raid Usa anche in Siria (La Stampa). Mentre l’ex ministro della Difesa britannico incalza il governo affinché contribuisca all’operazione militare di Washington (Guardian).
*Social-Isis Dai meme coi barattoli di Nutella ai video raccapriccianti: perché la guerra ai jihadisti si deve combatte anche sui social network (Wsj).

BACK TO ITALY Il Messaggero apre con un retroscena su Berlusconi che sarebbe pronto ad aiutare il premier Renzi “in tutti i modi”, anche sulla riforma della giustizia.

Qui M5S Grillo, invece, con un post sul blog si pente di aver provato a interloquire con il governo e condanna la campagna stampa contro il Movimento (beppegrillo.it). Il deputato Di Battista, intanto, non manca di alimentare il dibattito dei critici: questa volta con un intervento sulle “colpe” dell’imperialismo americano (Facebook).

Mare “Vostrum” Il ministro degli interni della Baviera Herrmann attacca il ministro Alfano sulla gestione dei flussi migratori. L’accusa: “L’Italia non prende le impronte digitali così i migranti possono chiedere asilo in altri Paesi” (Il Fatto Quotidiano).

Addio province, remember? Mancano i decreti attuativi e così i vecchi enti conservano le loro compotenze, scrive Sergio Rizzo sul Corriere.

MONDO REALE
Ebola
Una cittadina italiana di ritorno dalla Nigeria e con sintomi di contagio è stata fermata allo scalo di Istanbul Ataturk (Cihan).

La ‘ndrangheta in Svizzera Due italiani residenti in Svizzera sono stati arrestati nel Reggino. A Frauenfeld, da circa 40 anni, sarebbe attiva un’articolazione della ‘ndrangheta collegata alle cosche di Vibo Valentia e di Reggio Calabria (Rsi).

“Ciao mamma!” Tre giovani italiani sono stati fotografati nudi dentro bar e locali a Barcellona, la città si ribella al turismo selvaggio e irrispettoso (Guardian).

AZZURRO BERLINO (O di altri italiani all’estero). Sei medaglie azzurre in un giorno solo agli Europei di Nuoto di Berlino. Dopo quello nei 1.500 altro ora a Palminteri negli 800 stile. In cima al podio anche nella 4×100 mista con Dotto, Leonardi, Ferraioli e Galizi. Bronzo per Detti negli 800 stile (altro bis), Leonardi nei 100 stile e Bianchi nei 100 farfalla. Nei tuffi Batki vince l’argento dal trampolino da 10 metri (Repubblica).

Calcio Con un gol di Mario Mandzukic l’Atletico Madrid vince 1-0 sul Rel Madrid e conquista la Supercoppa di Spagna (Gazzetta).

MEDIA Not Leaving Ferguson L’Huffington Post e Beacon finanzieranno un cronista per seguire per un anno la situazione a Ferguson (HuffingtonPost).

Coming soon Presadiretta, il programma di Riccardo Iacona, torna in onda da domenica 7 settembre e ricomincia dai giovani (Ansa).

#IceBucketChallenge È il tormentone di quest’estate. Anche il premier Renzi ha fatto la doccia anti-Sla e “nominato” Roberto Baggio, un suo amico e sfidando i direttori di giornali e telegiornali a fare lo stesso (Ansa). Per ora hanno accettato Gian Marco Chiocci (Il Tempo), Mario Calabresi (La Stampa) e Stefano Menichini di Europa (Twitter).

WEEKENDER
*
Pro: che vi piaccia o meno, #IceBucketChallenge funziona (Wired);
*Contro: rovesciarti un secchio in testa non fa di te un filantropo (Vice);
*Dopo James Foley, Twitter censurerà ancora? (Guardian);
*Se Internet è di tutti manca il coraggio minimo per dire che è anche dei tagliagole (Il Post);
*L’incredibile storia della scoperta del virus Ebola (Focus; Business Insider);
*Ora sono gli italiani gli schiavi nei campi di pomodori, scrive Fabrizio Gatti (l’Espresso).

OGGI
Europei di Nuoto a Berlino: Federica Pelligrini è in finale nei 200 stile libero;
Belgio, qualifiche del Gp di Formula 1;
Calcio, a Reggio Emilia il trofeo Tim: triangolare con Milan, Juventus e Sassuolo;
Ciclismo, prima tappa della Vuelta di Spagna.

Prime:

Corriere: I russi oltre il confine ucraino

Repubblica: “Investire di più” Draghi apre alla flessibilità

La Stampa: Gli Usa studiano raid in Siria

Il Sole 24 Ore: Draghi: serve piano europeo per gli investimenti pubblici

Il Messaggero: Berlusconi: così aiuterò Renzi

Il Giornale: Vogliono il nostro sangue

Libero: Non pagate riscatti ai tagliagole

Il Manifesto: Gabbia di sangue

Ft: Draghi softens tone on austerity

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...