rassegna stampa mercoledì 20 agosto 2014

da http://www.goodmorningitalia.it

 

ISIS DECAPITA UN GIORNALISTA
L’Isis ha pubblicato un video in cui un militante decapita il giornalista americano James Foley, scomparso in Siria nel 2012. Il gruppo terroristico ha definito l’uccisione una ritorsione per l’attacco americano in Iraq, e minacciato di ucciderne un altro se l’offensiva non sarà interrotta (Cnn). Fonti delle autorità americane hanno confermato l’autenticità del video. Le immagini sono state rimosse da Twitter (Washington Post). Good Morning Italia non pubblica il link al video.

*La famiglia Foley ha confermato la morte: “Non siamo mai stati più orgogliosi di lui. Ha dato la vita per raccontare la sofferenza della gente siriana”, ha scritto la madre (Facebook).
*Foley conosceva i rischi del mestiere. Era già stato rapito in Libia (Ap).

Sul campo L’esercito iraqeno è in difficoltà in un’operazione che punta a recuperare la città di Tikrit (Washington Post), ma la presa della diga di Mosul mostra l’impatto dell’intervento americano, nota il Nyt.

Il fronte italiano Matteo Renzi sarà oggi per una missione di un giorno a Baghdad, mentre le commissioni Esteri e Difesa di Camera e Senato dovrebbero approvare la consegna delle armi ai curdi iraqeni.

HAMAS ROMPE LA TREGUA
L’esercito israeliano ha avviato ieri un nuovo raid su Gaza, dopo che Hamas aveva lanciato razzi sulle città israeliane, violando la tregua. Il primo ministro Benyamin Netanyahu ha richiamato i negoziatori dal Cairo (Bbc).

*Un giornalista della Reuters è stato in un tunnel con i militanti di Hamas, che negano la distruzione dell’intero sistema sotterraneo. 

APPUNTAMENTO A MINSK
Vladimir Putin e Petro Poroshenko si incontreranno la prossima settimana a Minsk e potrebbero parlare di un accordo sull’Est Ucraina (Die Welt). Ma sul campo la situazione rimane grave: l’esercito di Kiev è a Lugansk, dove si combatte nelle strade. L’autoproclamata repubblica di Donetsk accusa l’esercito ucraino di aver bombardato un asilo a Makievka uccidendo oltre 10 bambini.

*La Bulgaria ha nuovamente fermato i lavori di costruzione di South Stream (ANSA).
*Chi paga la guerra dei militanti in Est Ucraina? (Cnn).

ORIZZONTE
I mercati (e i politici) attendono la pubblicazione delle minute della Fed, oggi, per capire quando la Banca centrale potrebbe finire il programma di acquisto titoli e se considera di alzare il tasso di interesse. L’altro appuntamento monetario è a Jackson Hole, dove si incontrano i governatori centrali, e venerdì parla Mario Draghi. Ma dal forum nel Wyoming gli analisti non si aspettano granché (Reuters, ForexLive).

Effetto Bce Le prime dieci banche italiane hanno chiesto 51,8 miliardi di euro alla Banca centrale per le prime due tranche di Tltro (le operazioni di rifinanziamento a lungo termine). I fondi dovranno essere trasformati in prestiti a imprese e famiglie, altrimenti dovranno essere restituiti. Intesa Sanpaolo ha chiesto 17 miliardi, Unicredit 15, Mps 6, scrive il Sole 24 Ore. Con gli istituti locali la somma sale a 75 miliardi.

Fiat Un report di Credit Suisse ha fatto sbandare il titolo, che ieri ha perso il 2,9% in Borsa. Secondo l’istituto elvetico, il titolo vale solo 6 euro, il 17% in meno della quotazione attuale (Milano Finanza).

Occhio a Luxottica L’amministratore delegato, Andrea Guerra, è a un passo dall’addio per contrasti con il fondatore, Leonardo Del Vecchio, scrivono Corriere, Sole 24 Ore e Milano Finanza. L’editoriale del Sole: è un modello, la scelta lascia perplessi. Ora si guarda al titolo.

Maersk Il più grande gruppo di trasporto via mare del mondo cresce ancora nel trimestre (Bloomberg).

L’intrigo argentino Buenos Aires prova a cambiare le regole del gioco: i pagamenti dei bond saranno fatti localmente, e non negli Stati Uniti (Businessweek).

I CONTI PUBBLICI
Il Messaggero scrive che il Governo pensa a un nuovo blocco degli stipendi dei dipendenti statali per due anni, trovando risparmi per 4-5 miliardi di euro. Non c’è invece alcuna operazione sulle pensioni: Repubblica e Stampa titolano sullo stop di Renzi all’idea del ministro Poletti di un contributo di solidarietà dalle pensioni più alte. Il premier risponde ai giornali via Twitter e disegna l’agenda di agosto: giustizia, scuola, sblocca-Italia. 
*La Bce può fare di più, e il 3% non è un tabù, dice l’ex membro della Banca centrale, Lorenzo Bini Smaghi (La Stampa).

MONDO REALE
Due Tornado dell’Aeronautica si sono scontrati ieri mentre volevano in un’esercitazione nelle Marche. I due piloti e i due co-piloti sono dispersi (ANSA).

Ebola La Liberia ha imposto un coprifuoco notturno e la quarantena in due quartieri (Bbc).

Stati Uniti Per la seconda settimana le scuole sono chiuse a Ferguson (Usa Today) per le proteste successive alla morte di Michael Brown. Ieri la polizia ha ucciso un altro giovane nero in un incidente ancora poco chiaro (Msnbc). Il ministro della Giustizia, Eric Holder, sarà oggi a Ferguson. L’Egitto ha invitato – secondo alcuni ironicamente, dopo i richiami di Washington al Cairo – a dialogare meglio con i manifestanti (Reuters).

India È morto a Pune Bks Iyengar, guru dello yoga (Bbc).

MEDIA
Apple quota 100 La singola azione vale di nuovo 100 dollari, dopo l’operazione che ha diviso il titolo (Mashable). Secondo gli analisti, l’azienda sta ancora meglio di quanto si sia compreso (Marketwatch).

Un Uber consulente David Plouffe, l’uomo della campagna 2008 di Obama, diventerà vicepresidente di Uber, un “campaign manager”, secondo il Ceo Travis Kalanick (Politico).

Google pensa l’utente-bambino Mountain View considera di dare la possibilità agli under 13 di registrarsi per i propri servizi (The Information, Time). In pratica, gli utenti under 13 ci sono già, ma è molto difficile verificare la loro età.

CALCIO
Il Napoli ha pareggiato 1-1 nell’andata del preliminare di Champions League contro l’Atletico di Bilbao. In vantaggio gli ospiti, poi il pareggio di Higuain. Questa sera l’Inter gioca in Islanda per il preliminare di Europa League.

Azzurri Antonio Conte ha firmato ieri il contratto da ct della Nazionale per due anni. “Decido tutto io”, ha detto riferendosi alle polemiche sul compenso e al fu-codice etico di Prandelli. La conferenza stampa diventa il teatrino della “nuova” federazione, scrive Il Foglio.

OGGI
Iraq, visita di Matteo Renzi;
Roma, informativa del governo sull’Iraq a Camera e Senato;
Fed e Bank of England pubblicano le minute;
Germania, prezzi della produzione a luglio.

Prime:

Corriere: Renzi a sorpresa va in Iraq

Repubblica: Pensioni d’oro, Renzi boccia Poletti. Scontro nel governo

La Stampa: Renzi: nessun progetto sulle pensioni

Il Sole 24 Ore: Pronti 52 miliardi per le Pmi

Il Messaggero: Statali, verso nuovo blocco degli stipendi per due anni

Il Giornale: Nudo di Governo

Libero: Il governo è nudo

Il Fatto Quotidiano: La riforma della giustizia: spacciatori in libertà

Ft: BHP split calls time on mining boom years

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...