rassegna stampa martedì 15 luglio 2014

da http://www.goodmorningitalia.it

 

STORIA DI UN PAESE SOMMERSOReuters racconta “Come l’Italia è diventata un’economia sommersa”. Dagli anni ’80, quando la Olivetti (Ivrea) rappresentava la versione europea della Silicon Valley, al suo declino; dalla chiusura di 120mila imprese nel nuovo secolo alle promesse di Renzi. Tra i mali del nostro Paese c’è l’economia sommersa, che potrebbe provocare gli stessi effetti degenerativi che la globalizzazione ha prodotto in Cina, India o Brasile.

Indebitati Non rallenta la corsa del debito pubblico italiano (rilevazione Bankitalia): a maggio sale di 20 miliardi a quota 2.166 miliardi (Lettera43

ORIZZONTE EUROPA
Fmi sull’Eurozona Nel documento in cui passa in rassegna lo stato di salute dell’Eurozona, il Fmi raccomanda all’Italia di aumentare l’occupazione e di riformare la giustizia (Rep). La ripresa nell’Eurozona “sta prendendo piede” ma “non è né robusta né sufficientemente forte”. Tagliate le stime 2014 del Pil da 1,2% all’1,1%. Chiesto un intervento alla Bce su larga scala (Reuters
Analisi Per Carlo Bastasin (Sole 24 Ore) è chiamata in causa la politica economica dell’area euro nel suo insieme, nonostante le realtà diverse.

Draghi, la via per la crescita In audizione all’Europarlamento, il presidente della Bce ha affermato che la flessibilità non è l’unica via per la crescita, che le regole attuali già contengono la flessibilità e che bisogna ripartire dalle riforme strutturali (Il Sole 24 Ore

Economia europea La produzione industriale torna a scendere dell’1,1% a maggio, sia nell’Eurozona che nell’Ue-28 (Il Sole 24 Ore). Oggi i numeri sull’inflazione di maggio in Italia, domani sulle esportazioni dell’area euro e dell’Italia.

ORIZZONTE AMERICA
Yellen davanti al Congresso Sale l’attesa per la testimonianza al Senato Usa del presidente della Federal Reserve, Janet Yellen, di oggi pomeriggio: potrebbe essere il vero market mover della settimana (Cos’è un market mover? ForexWiki). Ciò che conta nella testimonianza – scrive il Wsj – sarà come Yellen spiegherà gli sviluppi economici americani: inflazione vicino all’obiettivo del 2% e miglioramento del mercato del lavoro.

DRONI DA HAMAS Israele ha abbattuto un drone di Hamas lungo la costa meridionale del Paese. E’ la prima volta che un aereo senza pilota parte dalla Striscia di Gaza. Dall’account Twitter @qassamfeed, gestito dalle Brigate Ezzedeen al-Qassam, arrivano le immagini di un drone armato homemade (FormicheMashable si chiede se sia reale.
I razzi palestinesi continuano a piovere su Israele e proseguono i raid su Gaza: 184 morti e più di 1100 feriti tra i palestinesi (Cbc

Tregua? L’Egitto ha proposto un cessate il fuoco nella Striscia di Gaza a partire dalle 6.00 di stamattina (RTFt) e la disponibilità ad accogliere delegazioni israeliane e palestinesi per aprire i negoziati. Israele ha risposto convocando il gabinetto di sicurezza all’alba di oggi, per esaminarne le condizioni. Una fonte militare israeliana citata da Haaretz ha affermato che Hamas sta dando segnali di essere pronta a una tregua; ma un responsabile dell’organizzazione ha respinto la proposta, senza un accordo completo su Gaza (Middle East Eye
Diplomazie Domani il segretario di Stato americano John Kerry incontra il ministro degli Esteri egiziano. Arrivano in Israele Frank-Walter Steinmeier, capo della diplomazia tedesca, e Federica Mogherini a rappresentanza della presidenza italiana dell’Ue.

I punti Consegna delle riserve di razzi e smantellamento di tutti i tunnel tra la Striscia e Israele. In cambio: la liberazione dei 56 operativi di Hamas arrestati da Israele in Cisgiordania e la riapertura dei valico di Rafah tra la Striscia e l’Egitto. Questi – secondo Times of Israel – i punti di una possibile tregua.

Voci Amos Yadlin, ex capo dell’intelligence per l’esercito israeliano dal 2006 al 2010, scrive sul quotidiano conservatore israeliano Yediot Ahronot che, se l’obiettivo strategico di Israele era quello di creare una deterrenza, è stato raggiunto, e che nei prossimi giorni bisogna fermare la battaglia. 

La critica morale contro Israele L’accusa di “sproporzione” si basa sul fatto che ci sono centinaia di morti in Gaza e nessuno in Israele. Ma il fatto che Hamas non abbia fatto vittime tra gli israeliani – scrive il Time – non vuol dire che non ci abbia provato: nei sette anni di controllo della Striscia, Hamas e le sue deleghe hanno sparato più di 5000 razzi su Israele, 800 di questi solo la scorsa settimana.
Chi ha ucciso chi?corto animato semplifica senza retorica la situazione in Medio Oriente.

IL GIORNO DI JUNCKER Oggi il presidente in pectore parlerà al Parlamento europeo spiegando il suo programma, seguirà la votazione per la sua nomina a Presidente della Commissione. Teoricamente la maggioranza delle larghe intese Ppe-S&D-Alde è blindata, ma si temono franchi tiratori (Ansa Europa 2014

Il destino di Federica Domani il Vertice europeo che designerà i nuovi responsabili comunitari. Il ministro italiano Federica Mogherini candidata alla posizione di Alto rappresentante per la politica estera – scrive il Foglio – è sommersa di critiche, ma conta sull’aiuto di Steinmeier, ministro degli Esteri tedesco. L’est europeo vorrebbe il polacco Sikorski, ma è la bulgara Kristalina Georgieva l’avversaria più temibile.

BACK TO ITALY
Carteggio riforme Renzi e il Pd rispondono con un’altra lettera all’ultimatum del M5S sulle riforme, rispondendo ai dieci punti sollevati dai pentastellati. L’incontro giovedì o venerdì, alla Camera e in streaming. Sull’immunità il Pd è pronto a cambiare; legge elettorale entro l’anno, il resto nel 2015 Di Maio promette una risposta al Pd oggi (Twitter

Il Nuovo Senato A Palazzo Madama intanto è iniziata la discussione sul nuovo Senato. Una maratona: più di 120 iscritti a parlare, che potrebbero riempire anche 40 ore di dibattito. Il termine ultimo per presentare gli emendamenti è slittato dalle 13 alle 20 di oggi. Da domani potrebbero iniziare le votazioni. La riforma del Senato – scrive L’Espresso – come antidoto alla lentezza delle istituzioni.
Le riunioni delle riforme Un’assemblea congiunta dei gruppi Pd di Senato e Camera – Renzi partecipe – si terrà stasera a Montecitorio sull’agenda delle riforme dei mille giorni. Anche Berlusconi riunisce i suoi di Camera e Senato per tentare di frenare il dissenso interno sulle riforme. Il M5S promette battaglia per difendere la Costituzione.

*L’editoriale di Michele Ainis sul Corriere è sulla “fine silenziosa del referendum”: in pratica, “l’abrogazione del referendum abrogativo”.

Partiti L’inchiesta di Libero è sui conti in rosso dei partiti, che hanno tagliato i costi per resistere all’assedio di Grillo, senza ridurre le spese.

Palazzo (di giustizia) – Expo – Il governatore della Lombardia Roberto Maroni è indagato dalla Procura di Busto Arsizio per presunte irregolarità su due contratti Expo (Corriere) – Mose – Spostato a giovedì il voto dell’Aula sull’arresto a Galan, ricoverato in ospedale (Rep) – Rimborsopoli – Prime quattro condanne, 14 patteggiamenti e 24 rinvii a giudizio nel processo in Piemonte (Il Fatto

MONDO REALE
A galla La Concordia torna a galla e si sposta di 30 metri. Il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti afferma che le operazioni di rigalleggiamento termineranno entro la fine della prossima settimana. L’interattivo del Guardian sulla rimozione della Concordia dal Giglio (La Stampa

Poveri italiani L’Istat comunica che in Italia ci sono più di 10 milioni di indigenti, pari al 16,6% della popolazione. Oltre 6 milioni sono poveri assoluti (Ansa

Signora Vescovo Il sinodo anglicano si è espresso a favore delle donne vescovo (Guardian

I COLLOQUI DI VIENNA Il discorso dell’Ayatollah Ali Khamenei, guida suprema dell’Iran, ha limitato le capacità da parte della delegazione iraniana di fare concessioni alle richieste delle sei potenze mondiali. Questo potrebbe affossare la possibilità per Teheran di raggiungere un accordo sul nucleare per porre fine alle sanzioni (Reuters

Rimpasto britannico Il ministro degli Esteri britannico William Hague si dimette dopo quattro anni di incarico (Guardian), aprendo la strada ad un rimpasto di governo di vasta portata, scrive il Ft

Fronte ucraino Un cargo militare ucraino è stato abbattuto dai ribelli nella regione di Lugansk. Kiev accusa: colpi partiti dalla Russia (La Stampa

BANCHE
La banca e la giustizia Usa Citigroup, la terza maggiore banca americana, ha chiuso il secondo trimestre dell’anno in utile nonostante la maxi multa da 7 miliardi di dollari per le cause legate ai mutui (WsjRep). Oggi gli occhi dei mercati sono puntati sulle trimestrali di Goldman Sachs e Yahoo!. Gli analisti prevedono un balzo del 9% nei profitti di Yahoo!.

Vicende portoghesi Banco Espirito Santo anticipa l’entrata in carica del nuovo management. Ora l’istituto è affidato all’economista Vitor Bento, gradito alla Banca Centrale (Ft

ARTE
Questione di aste Sotheby’s si allea con eBay (Cnn
Letteratura E’ morta la scrittrice sudafricana Nadine Gordimer, premio Nobel per la Letteratura nel ’91, in prima linea contro l’apartheid (RepNytimes

SPORT
Tour 
L’azzurro Vincenzo Nibali ha vinto in solitaria, in modo trionfale, la decima tappa del Tour de France. Alberto Contador di ritira per un incidente (Il Post

Calcio Il Manchester United ha annunciato di aver raggiunto un accordo decennale con Adidas per un minimo garantito di 750 milioni di sterline, oltre 941 milioni di euro, a partire dalla stagione 2015/2016. Per la prossima stagione, i Red Devils continueranno ad indossare materiale tecnico della Nike (Bbc

OGGI
Audizione del governatore della Fed alla commissione bancaria del Senato;
Relazione 2014 dell’Agcom;
Riunione FI sulle riforme;
Assemblea Pd sul programma dei mille giorni;
Strasburgo, sessione plenaria del Parlamento europeo;
Bruxelles, negoziati Ue-Usa per l’accordo di libero scambio transatlantico (Ttip);
Il ministro Mogherini a Tel Aviv;
Fortaleza, summit dei capi di Stato dei Paesi del Brics.

Prime:

Corriere: “Non annacquate le regole” [Draghi]

Repubblica: Renzi ai 5Stelle: “Sull’immunità pronti a cambiare”

La Stampa: Riforme, Renzi detta i tempi

Il Sole 24 Ore: Allarme Europa: l’industria è ferma

Il Messaggero: Sale il debito, Draghi: riforme

Il Fatto Quotidiano: Il Senato si suicida

Il Giornale: La burocrazia uccide la speranza dei malati

Libero: I partiti sono tutti falliti

Ft: Investors shrug off $7bn Citi settlement

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...