rassegna stampa domenica 18 maggio 2014

 

da http://www.goodmorningitalia.it

“REFERENDUM” EUROPEO Manca una settimana al voto per il rinnovo del Parlamento europeo, l’unica istituzione dell’Unione a essere eletta dai cittadini. Grazie al Trattato di Lisbona, i 751 eurodeputati eletti (73 solo in Italia) potranno incidere sulla nomina del presidente della Commissione Ue, la persona che in autunno succederà a José Manuel Barroso.

To drive the vote
*Le regole del gioco, i candidati, il glossario per l’euro-sopravvivenza e il wall of shame, ovvero gli spropositi che si sentono in giro in questi giorni di campagna elettorale (EuropaSpiegata).
*Gli eletti rappresenteranno oltre 500 milioni di persone. Ma di cosa si parla, chi è favorito e che aria tira nei 28 Paesi? (Il Post).
*Trenta domande per capire quale proposta politica ti rappresenta di più (Euandi).

Europa sì o no? Per la prima volta dal 1979, l’anno del primo suffragio universale per il Parlamento Ue, queste elezioni sono vissute come europee. Più che sull’Europa e sulle sue politiche, però, il dibattito sembra concentrato sulla moneta unica. Un referendum sulla permanenza o sull’uscita dall’euro, insomma. Ma è davvero così?
*Il referendum sull’euro è tra i 7 punti programmatici del Movimento 5 Stelle ma l’articolo 75 della Costituzione lo vieta (Il Foglio).
*Secondo il centro studi dell’Europarlamento, l’uscita dalla zona euro costerebbe 800 miliardi all’anno in termini di riforme non portate a termine (Forexinfo).
*Per i mercati la probabilità che si esca dall’euro è dello 0,40 per cento (Linkiesta).

Diversamente europei In Italia, per tre cittadini su quattro uscire dalla moneta unica sarebbe un guaio per l’economia. Ma le misure anti-crisi imposte dalla Ue al nostro Paese continuano a generare perplessità: i risultati dell’indagine LaST per La Stampa spiegati da Daniele Marini.

Saldi Se siete arrivati fin qui forse andrete a votare. Ecco allora come usufruire degli sconti su biglietti ferroviari, marittimi, autostradali ed aerei (Interno.gov.it).

SFIDA A DUE Beppe Grillo porta in piazza Castello a Torino 7 mila persone (La Stampa). Matteo Renzi in Emilia Romagna – a Forlì come a Modena – rilancia la sfida (Unità). Lo scontro finale sarà a Roma: venerdì il leader del M5S sarà in piazza San Giovanni, il premier in piazza del Popolo (HuffPost).

Passera, remember? In una lunga intervista al Corriere della Sera, l’ex ministro del governo Monti, torna in campo e si candida a leader dei moderati contro i populismi. “Incluso quello di Renzi”, dice.

Salvini show Il segretario della Lega Nord a Bologna per il “No-euro tour” si è fermato sotto l’abitazione di Romano Prodi definendolo il “co-responsabile di morti e feriti” per essere stato a favore della moneta unica.

CHE SETTIMANA! Il referendum per l’auto-legittimazione di due regioni dell’Ucraina dell’Est. In una miniera turca muoiono 301 persone. In India trionfa il leader nazionalista Modi. Lasciano le direttrici di New York Times e Le Monde. In Italia, con le rivelazioni dell’ex “ministro” del Tesoro Usa Geithner, si torna al 2011 e alle voci di un “complotto” europeo per far dimettere Berlusconi. Intanto si va verso la vendita di quote statali di Eni ed Enel. Ma il Pil, contro le previsioni, torna negativo (-0,1%). La Corte di Giustizia Ue ricorda a Google il diritto all’oblio. Facebook sbarca in Africa (mentre le aziende cinesi delocalizzano in Africa).

RIVOLTE ANTI-CINA Pechino ha evacuato più di 3.000 connazionali dal Vietnam per un’ondata di proteste che ha causato due morti e almeno 100 feriti (Xinhua). Le mobilitazioni sarebbero cominciate per la decisione del governo cinese di spostare gli impianti di trivellazione in acque contese dai due Paesi (Bbc).

#NoMoreBokoHaram I capi di Stato di cinque Paesi africani, compresa la Nigeria, si sono incontrati a Parigi per siglare un patto di cooperazione militare per combattere il gruppo islamista dei Boko Haram (Nyt).
007 e droni La Casa Bianca ha confermato l’invio di velivoli da sorveglianza radar e droni in Nigeria per scoprire il luogo dove vengono tenute prigioniere le 276 ragazze sequestrate (Sole).

Libia al bivio A Bengasi l’auto-dichiaratosi esercito di liberazione continua l’offensiva contro le milizie islamiche. Gli attacchi di questa settimana hanno già ucciso quasi un centinaio di persone (Reuters). Tripoli dice apertamente che è in corso un “colpo di Stato” (Ansa).

BALCANI SOTT’ACQUA La Serbia e la Bosnia Erzegovina, da quattro giorni, sono in stato d’emergenza a causa delle piogge che si sono riversate nei due Paesi nel corso di questa settimana: la peggiore ondata di maltempo da 120 anni (Linkiesta). Il bilancio è di almeno 20 vittime, 15 mila evacuati e 95 mila abitazioni senza elettricità (Il Post). Le foto e i video dell’alluvione (Sky).

BACK TO ITALY Entra nel vivo l’inchiesta Expo: la prossima settimana sono attesi nuovi interrogatori per i due imputati Paris e Cattozzo. Il premier Renzi, intanto, propone un “Daspo” per i politici: “Non lasceremo l’evento in mano a quelli che prendono tangenti”.

Svolta anti-corruzione? Tornare al vecchio reato di falso in bilancio (modificato da Berlusconi nel 2002), prescrizione più lunga per i reati di corruzione, maggiori poteri a Cantone: questo il piano del governo Renzi.

L’altra inchiesta L’Antimafia aveva avvisato: attenti alla Maltauro. Ma la prefettura non ha buttato l’azienda fuori dagli appalti. Ecco come i cassieri delle mazzette aggiravano i controlli sui lavori più importanti: l’inchiesta (giornalistica) di Paolo Biondani e Fabrizio Gatti (l’Espresso).

GRANDI OPERE AL PALO Il Sole 24 Ore apre sulla marginalizzazione degli investimenti pubblici in Italia: nel decennio 2004-2013 la spesa è stata inferiore a tutti i principali Paesi Ue. E delle 37 opere strategiche programmate in 15 anni solo 7 sono state portate a termine.

MPS Antonella Mansi non si ricandida alla guida della Fondazione. La vicepresidente di Confindustria era arrivata alla guida dell’ente senese un anno fa (La Stampa).

MONDO REALE 
Caos Tasi La crisi, segnala Unioncamere, continua a mordere gli italiani: commercio giù del 4 % in tre mesi. E non va meglio sul fronte fiscale: i Caf lanciano l’allarme sulla scadenza del 16 giugno dell’imposta che, insieme alla Tari, ha sostituito l’Imu sulla prima casa (Repubblica).
Agenda Domani vertice tra Anci e governo: proroga dei pagamenti in vista.

Triplice omicidio Padre, madre e un bambino di 12 anni sono stati uccisi nella loro casa nel centro di Tempio Pausania, secondo capoluogo della Gallura (La Stampa).

Strage di Santhià Lorenzo Manavella accusato di aver ucciso i nonni e la zia è stato interrogato per sette ore in caserma a Vercelli. L’ipotesi è che abbia agito per 300 euro sotto l’effetto della cocaina (Corriere).

Il caso Kerviel L’ex trader francese condannato per il crack di Societé Générale doveva consegnarsi alla giustizia francese, ma si si è fermato a Ventimiglia dopo aver percorso l’Italia a piedi (Sole).

Tweet al vetriolo Nella giornata mondiale contro l’omofobia, Nichi Vendola critica un tweet del premier, in cui Renzi diceva che “c’è ancora molto da fare”. Il leader di Sel replica: “Caccia il partito degli omofobi dal tuo governo” (Twitter).

Le donne dei preti” 26 donne «coinvolte sentimentalmente con un sacerdote o religioso» si appellano a Bergoglio e gli chiedono di rivedere la legge sul celibato (VaticanInsider).

Giurassico! In Argentina sono stati trovati i resti fossili di un dinosauro, forse il più grande esemplare vissuto al mondo: largo 40 metri, alto 20 (Bbc).

MEDIA E TECH
La versione di Greenwald Per un anno intero le sue rivelazioni sul funzionamento e l’estensione della rete di intelligence americana e sulla scelta di raccogliere i metadati hanno fatto rumore in tutto il mondo. In una lunga intervista al Corriere, il giornalista-attivista si racconta: “Il diritto alla privacy non è un optional”.

Donne al potere Géraldine Filiol è il nuovo deputy managing director del dipartimento Comunicazione internazionale, Marketing e Relazioni esterne del Gruppo Eurosport (PrimaOnline).

Persona non gradita Nell’udienza del processo Black Monkey a Bologna Nicola Femia ha attaccato Giovanni Tizian, giornalista dell’Espresso sotto protezione per gli articoli scritti sulla cosca che faceva profitti col gioco illegale.
Espresso+ Il settimanale lancia la versione premium del suo sito: l’offerta a pagamento comprende inchieste, e-book e anche film (l’Espresso).

Non è un gioco L’Antitrust ha avviato un’indagine nei confronti di Google, iTunes (Apple) e Amazon per verificare se c’è una “pratica commerciale scorretta” nella vendita di app di giochi che sembrano gratuite ai consumatori ma che richiedono acquisti successivi per continuare a giocare (Agcm.it).

Salva-scontrini Con un’app italiana basta una foto per salvare la prova d’acquisto e assicurarsi il diritto legale alla garanzia (La Stampa).

Lol” Le forme di linguaggio abbreviato usate su internet aiutano l’evoluzione della lingua, scrive Medium.

Carta-nostalgici? Il video che in cinque minuti racconta una storia che dura secoli: quella della tipografia (YouTube).

SPORT Tennis Impresa di Sara Errani che batte la serba Jankovic e vola in finale agli Internazionali di Roma: alle 13 affronterà Serena Williams. La finale maschile, alle 15, sarà tra Djokovic-Nadal (Gazzetta).

Vamos colchoneros!” L’Atletico Madrid pareggia 1-1 al Camp Nou contro il Barcellona e si aggiudica la Liga, il campionato di calcio spagnolo. Ora Simeone punta a conquistare la Champions League (Marca).

Nel segno di Ulissi Il livornese vince l’ottava tappa del Giro d’Italia: la maglia rosa passa a Evans (Gazzetta).

Verso Brasile 2014 Adidas batterà Nike? La copertina di Bloomberg dedicata ai Mondiali.

SERIE A Nell’anticipo, pareggio tra Udinese e Sampdoria (3-3). Oggi le altre gare della 38esima e ultima giornata del Campionato. Tutto deciso per la serie B: retrocesse Catania, Bologna e Livorno. Cinque squadre si giocano un posto in Europa League: le gare decisive si giocano alle 20.45 e sono Fiorentina-Torino, Parma-Livorno, Lazio-Bologna, Napoli-Verona, Milan-Sassuolo.

WEEKENDER
*L’ingorgo politico, Hezbollah, il dramma dei profughi siriani: il Libano è ancora sull’orlo dell’abisso (Ft).
*Negli Usa i ricchi si laureano, i poveri no: potrà mai cambiare? (Nyt).
*L’innovazione miete vittime o dell’estinzione di massa delle start-up (NewYorker).
*In morte del garantismo: l’articolo di Filippo Facci sul caso Genovese, il deputato Pd arrestato (Il Post).
*Il coraggio di Meriam, la donna condannata per aver sposato un uomo cristiano e quindi aver «ripudiato» la fede musulmana (Corriere).
*Più del 30% dei pdf allegati alla mail della World Bank non sono mai stati scaricati. La domanda è spontanea: questi file sono sono anti-democratici? (Guardian via Rivista Studio).
*Nel 1916, in Tennessee, fu impiccato un elefante: era accusato di omicidio (HyperVocal).

OGGI
Atene, elezioni amministrative;
Svizzera, referendum sull’introduzione dello stipendio minimo;
Norvegia, festeggiamenti per i 200 anni della Costituzione, la più antica in vigore in Europa;
Sardegna, corteo di protesta di sindaci e cittadini a sei mesi dall’alluvione;
Genova, il ministro Orlando partecipa all’iniziativa de Il Fatto Quotidiano “Sulle orme di don Gallo”;
Motomondiale, Gran Premio di Francia;
Calcio, 38esima e ultima giornata del campionato di Serie A;
Ciclismo, nona tappa del Giro d’Italia da Lugo a Sestola.

Prime:

Corriere: Grillo, piazze piene e insulti

Repubblica: Corruzione, giro di vite. Torno il falso in bilancio, più poteri a Cantone

La Stampa: Inchieste su Expo e corruzione. Il governo: Cantone avrà più poteri

Sole 24 Ore: Grandi opere al palo: Italia ultima nella Ue

Il Messaggero: Padoan: “Imprese, ecco il piano”

L’Unità: Il Pd nelle piazze sfida Grillo

Il Giornale: Evasione, il metodo Grillo

Libero: Casa, si cambia: ecco come

Il Fatto Quotidiano: Paura astensione. Il voto notturno fa infuriare tutta l’Europa

Il Manifesto: Bell’ambiente

Ft: Thousands flee Bosnia and Serbia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...