rassegna stampa lunedì 05 maggio 2014

da http://www.goodmorningitalia.it

 

DISORDINE MONDIALE Edward Luce sul FT analizza il prossimo sorpasso dell’economia cinese e sostiene che sarà l’incertezza, e non un’altra potenza, a riempire il vuoto lasciato dall’America. Anche a parità di Pil, scrive, Pechino non può intestarsi il ruolo di leader mondiale. Soltanto l’America ha legittimazione, forza, credibilità e capacità di rinnovarsi necessarieper farlo. Ecco perché l’attuale disimpegno di Obama a livello internazionale è ancora più grave.

BATTAGLIA A ODESSA Dopo gli scontri di venerdì scorso con i filo governativi, ieri centinaia di militanti filorussi hanno circondato la sede della polizia per chiedere il rilascio degli arrestati. Le proteste si sono presto trasformate in scontri con la polizia, che ha rilasciato diversi fermati (Washington Post).

CAROGNE In Italia la domenica mediatica è stata monopolizzata dalle polemiche dopo la finale di Coppa Italia di sabato sera, quando un tifoso napoletano è stato ferito da colpi di arma da fuoco fuori dallo stadio Olimpico. La scena delle forze dell’ordine che chiedono “il permesso” al capo ultrà napoletano Genny ‘a carogna di cominciare la partita ha fatto il giro del mondo. Ieri intanto è stato arrestato l’uomo che ha sparato: è un ultrà della Roma.

Oggi sulla Stampa il premier Renzi si impegna a modificare le leggi e il ministro dell’Interno Alfano chiede di potere punire i tifosi violenti con il divieto a vita di entrare negli stadi e assicura: “Non c’è stata alcuna trattativa con gli ultras”. Il Corriere ricostruisce la vicenda e parla delle “condizioni” che gli ultrà avrebbero dettato.
Sui giornali di oggi c’è molta indignazione, un po’ di retorica, e si tornano a fare discorsi sul modello inglese da imitare, come dopo ogni volta che c’è una tragedia calcistica.
“State sbagliando” Il Mattino intervista Genny ‘a carogna, che attacca: “Non è di me che dovete preoccuparvi, ma del ragazzo che è stato ferito. Nessuno ci aveva mai sparato”.
Chi comanda Su Repubblica il viaggio tra i padroni delle curve in Italia.
La colpa Dare solo la colpa alla camorra è un modo per non guardare la realtà dei fatti, scrive Vittorio Zambardino.

SINDACATI VS. RENZI Dopo l’intervista del premier al Corriere critiche dal mondo sindacale. Secondo il segretario della Cisl Bonanni “il governo vuole scavalcare le parti sociali, ma questo è un comportamento lesivo dei criteri democratici” (Sole).

Coperture “Stiamo valutando i dubbi del Senato”, ha detto il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan a “Che tempo che fa“. “Probabilemente avremo più risorse di quelle che scriviamo. Nella seconda metà dell’anno avremo soprese positive”.

Blianci Nei primi 70 giorni di governo dieci decreti e quattro disegni di legge. Ritardi sul tagli alla spesa e i pagamenti alle imprese. Gli 80 euro in busta paga sicuri solo per il 2014. L’analisi sul Corriere di “un percorso di provvedimenti annunciati che faticano ad arrivare in porto”.

ALITALIA Il ministro dei Trasporti Lupi dice no a una bad company per la compagnia di bandiera italiana. Domani ad Abu Dhabi verrà presentato il piano di rilancio: una newco con Etihad e i soci Cai.

BERLUSCONI CI CREDE “Forza Itaia arriverà al 25%”, ha asscicurato il Cav., intervistato a “In mezz’ora” da Lucia Annunziata. L’ex premier ha ribadito l’intenzione di fare le riforme con Renzi (anche se ha preso “i vecchi vizi della sinistra”) e si è detto sicuro di diventare “padre della Patria”.

EUROGRILLO “Dopo la vittoria alle Europee subito al voto per le politiche”. E’ la richiesta del leader del M5s, intervistato da Sky. Grillo ha anche rilanciato l’idea di un referendum sull’Euro.

PONTIDA, REMEMBER? 7.000 persone al tradizionale raduno leghista, il primo per il nuovo segretario Matteo Salvini. Attacchi all’Europa e critiche a Matteo Renzi dal palco (Repubblica).

ORIZZONTE
Giovedì si riunisce la Bce e decide sul taglio dei tassi. Il premier cinese vola in Africa e stinge accordi con l’Etiopia; oggi l’Istat diffonde i dati sulle prospettive per l’economia italiana e la Commissione Europea pubblica le nuove previsioni economiche; mercoledì ci sono le elezioni in Sud Africa; il premier giapponese in visita in Europa.

Portogallo, ciao bailout Lisbona ha superato l’ultimo esame da parte dei creditori nell’ambito del piano di salvataggio e si avvia verso un’uscita graduale dal programma di prestiti (Wsj).

Nord Irlanda Rliasciato dalla polizia dopo quattro giorni di fermo Gerry Adams, presidente del movimento indipendentista Sinn Féin, arrestato mercoledì per un omicidio datato 1972. Adams è stato liberato senza alcuna incriminazione (Guardian).

Egitto Il ministro del Turismo egiziano ha annunciato piani ambiziosi per cercare di rilanciare il settore turistico del paese, in difficoltà dopo anni di turbolenza politica.

MONDO REALE
Valanga sulle Alpi Marittime Due morti e tre feriti nel cuneese (Repubblica).

Alluvione nelle Marche Si contano i danni dopo le forti piogge del weekend. Renzi promette l’impegno del governo per la ricostruzione (Ansa).

Marcia per la vita Migliaia di persone a Roma contro l’aborto e in difesa della famiglia tradizionale. Il corteo è stato salutato anche da Papa Francesco (Repubblica).
Famiglie arcobaleno A Firenze la manifestazione in favore del riconoscimento e delle adozioni per le coppie omosessuali. “Renzi ci tuteli”, la richiesta. (Stampa).

SPORT
Juve 30 e lode Terzo scudetto di fila per la Juventus di Antonio Conte, che ieri si è ritrovata campione d’Italia senza scendere in campo, grazie alla sconfitta per 4-1 della Roma a Catania. I bianconeri festeggeranno stasera nel loro stadio in occasione del posticipo di campionato contro l’Atalanta (Tuttosport). Il futuro è l’Europa, scrive la Gazzetta.
* Le dieci ragioni del trionfo secondo Gigi Garanzini (Stampa).
* E’ lo scudetto di Continho, scrive Crosetti su Repubblica.

Le altre Il Milan batte l’Inter 1-0 nel derby milanese e spera ancora nella qualificazione per l’Europa League. Vittoria del Torino a Verona contro il Chievo e granata sesti in classifica. In zona retrocessione nulla è ancora deciso. Oggi Lazio-Verona per l’Europa, domani Fiorentina-Sassuolo e Napoli-Cagliari.

MEDIA
La settimana del Corriere Giovedì 8 l’assemblea degli azionisti di Rcs che potrebbe portare alla soluzione delle tensioni tra il direttore De Bortoli e l’ad Scott Jovane.

#ijf14 da rivedere
*Sullivan Keynote speech by Margaret Sullivan. Cosa ho imparato al New York Times

*L’anteprima della nuova versione di Good Morning Italia

Altro che big data Bloomberg assume due tra i migliori giornalisti politici americani, John Heilemann e Mark Halperin, e lancia un nuovo progetto, Bloomberg Politics.

OGGI
Alla Camera misure urgenti sull’esercizio dell’attività di vigilanzadella Banca d’Italia;
Diffusione del Bollettino delle Entrate elaborato dal    dipartimento delle Finanze;
L’Istat diffonde i dati sulle prospettive per l’economia italiana;
Riunione della direzione nazionale del Pd;
La Commissione Europea pubblica le nuove previsioni economiche;

Prime:

Corriere: Le tre condizioni degli ultrà

Repubblica: Ecco il piano anti-ultrà. “Violenti fuori a vita, una legge in 15 giorni”

La Stampa: Renzi: stadi, basta impunità

Sole 24 Ore: Imprese, il Fisco non arretra

Il Messaggero: Follia ultrà, stretta del Viminale

Il Giornale: Ostaggio del branco

Fatto Quotidiano: Renzi e Grasso umiliati mentre il mondo ride di noi

L’Unità: Lo stato piegato all’Olimpico

Ft.com: Ukraine struggles to mantain order

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...