rassegna stampa martedì 29 aprile 2014

da http://www.goodmorningitalia.it

 

L’EUROPA E IL DILEMMA DEI BOND
Draghi frena Il quantitative easing, ossia l’acquisto di bond è un’ipotesi sul tavolo della Banca centrale europea ma resta relativamente improbabile e comunque non è imminente. Lo ha avrebbe detto il presidente della Bce, Mario Draghi, durante un incontro con i parlamentari tedeschi, secondo alcune testimonianze raccolte da Bloomberg.

Italian Style Dalla sua nomina, Draghi ha saputo costruire attorno a sé un’aura di opacità e minimalismo, del tutto contrapposta ai metodi adottati dal suo predecessore Trichet (MarketWatch).

Questione di bond Jean Claude Juncker e Martin Schulz, candidati alla guida della Commissione per il Ppe e per il Pse, hanno entrambi definito gli eurobond un’opzione non realistica, pur dicendosi teoricamente favorevoli (Stampa).

Verso il voto Ieri è andato in onda per la prima volta su Euronews un dibattito televisivo tra i candidati alla presidenza dell’Unione europea. Assente Tsipras, che parteciperà a quello del prossimo 15 maggio (Euronews). Ampio lo spazio dedicato all’economia (video).

LE NUOVE SANZIONI SU MOSCA
La mossa di Obama
 Washington ha deciso nuove sanzioni nei confronti di sette alti dirigenti russi e 17 aziende. La Casa Bianca ha anche deciso un giro di vite nei controlli sulle esportazioni verso la Russia di materiali ‘dual use’ che possono aver anche un impiego in campo militare (Sole)

I magnifici sette I funzionari sanzionati fanno parte dell’inner cirle di Putin e hanno aiutato il presidente russo a restaurare il potere del Cremlino sull’economia e sul sistema politico della Russia. Nella lista degli Stati Uniti altre 20 persone e 17 compagnie (Ap). Federico Rampini su Repubblica parla di operazione chirurgica per colpire l’economia di Mosca.

Gas Secondo Paolo Scaroni, ad uscente dell’Eni, potrebbe esserci un impatto sui rapporti tra l’azienda italiana e Gazprom.

BERLUSCONI L’EUROPEO
Ancora tu? Per una frase pronunciata sabato scorso sui lager (video), Silvio Berlusconi è stato duramente criticato dal portavoce di Angela Merkel, Steffen Feibert (Corriere). Tutto il Partito popolare europeo non ha apprezzato le parole dell’ex premier, a partire dal candidato alla presidenza, Juncker, che ha censurato Berlusconi poche ore prima del dibattito pubblico (Huffpost). Secondo Repubblica dopo le elezioni il Ppe aprirà una procedura d’espulsione.

Sua grazia L’ex Cavaliere, ai microfoni di Piazza Pulita, ha spiegato di aver chiesto la grazia a Napolitano. Ma il Capo dello Stato, ha detto, gliel’avrebbe dovuta concedere senza la richiesta (La7).
Tattica elettorale Secondo Maurizio Belpietro, direttore di Libero, Berlusconi deve cambiare passo, perché i suoi elettori non lo capiscono più.

E le riforme? Il ministro Boschi, al Corriere, assicura: il governo rispetterà i patti con Forza Italia.

Soldi subito! Le istruzioni dell’Agenzia delle entrate per incassare fin dal mese di maggio gli 80 euro in più in busta paga promessi da Renzi (Huffpost).

Droghe Oggi il voto di fiducia sulla nuova legge sulle tossicodipendenze. L’acquisto o la detenzione di sostanze per uso personale non ha rilevanza penale. Rimangono le sanzioni amministrative: da uno a tre mesi per le droghe leggere, da due mesi a un anno per quelle pesanti (Asca).

Eco-incentivi In arrivo nuovi incentivi per le auto ecologiche: da quelle a metano a quelle elettriche. Il decreto ministero Sviluppo stanzia 31,3 milioni di euro (Sole).

MONDO REALE?
Monna Lisa A Firenze, nella basilica della Santissima Annunziata, verranno prelevati campioni di dna da una tomba per verificare l’ipotesi che sia il luogo di sepoltura della Gioconda (Asca).

Royal family Terzo anniversario di matrimonio tra William e Catherine Middleton. Il principe ha regalato alla moglie un orologio di Cartier da 3600 sterline (Ibtimes).

Miss Italia Da quest’anno potranno iscriversi anche concorrenti residenti in Italia ma prive della cittadinanza (Stampa).

Cucina Il miglior ristorante del mondo è ancora il Noma di Copenaghen. Al terzo posto l’italiana Osteria Francescana (Bloomberg).

ORIZZONTE
I conti pubblici di Obama L’ufficio nazionale di statistica diffonderà oggi i dati relativi al Pil americano dei primi 4 mesi del 2014. Secondo Bloomberg le stime sulla crescita per il mese di marzo ammontano allo 0,7%

La Cina rallenta Quasi tutte le province cinesi hanno mancato i propri obiettivi di crescita nel primo trimestre (Bloomberg).

I tagli di Hollande In Francia il parlamento si riunisce per votare il piano sulla riduzione di spesa proposti dal presidente francese

I comizi di Angela In vista delle prossime elezioni europee anche la cancelliera tedesca Merkel darà il suo contributo. Due gli interventi previsti in giornata.

La lotta per Alstom Hollande scende in campo nella partita per la cessione del gruppo francese. Ha incontrato il numero uno della General Electric e il presidente della Siemens, rimarcando che la priorità dell’Eliseo è quella di preservare l’indipendenza economica del paese. (Bloomberg).

Ferrovie Scrive il Sole che Bruxelles contesta due miliardi di euro ricevuti dal 2000 a oggi dalle Ferrovie, ritenuti aiuti di stato. I chiarimenti finora offerti dall’Italia sono considerati insufficienti.

Pills Pfizer conferma che si vuole comprare AstraZeneca (Business Insider).

MORTE (POLITICA) IN EGITTO Un tribunale di Minya, a sud del Cairo, in Egitto, ha condannato a morte 683 militanti islamisti, membri o sostenitori del movimento politico-religioso dei Fratelli Musulmani: tra loro c’è anche Mohammed Badie, a capo dell’organizzazione dichiarata fuori legge lo scorso dicembre (Bbc).

IRAQ Circa 50 persone sono morte dopo alcuni attacchi kamikaze in prossimità dei seggi elettorali in Iraq (Reuters). Lorenzo Cremonesi sul Corriere parla della guerra dell’acqua per bloccare il voto: chiuse le dighe per provocare inondazioni e profughi.

Israele Secondo il Segretario di stato americano John Kerry, Israele rischia di diventare “lo stato dell’apartheid” se i negoziati per la pace falliscono (Guardian).

Putin cerimoniere a Minsk Il presidente russo parteciperà al Consiglio eurasiatico per discutere della cooperazione regionale e dell’unione monetaria in Eurasia.

Grandi manovre La Corea del Nord ha informato la Corea del Sud che procederà a esercitazioni marittime sul confine tra i due paesi. È la seconda volta in un mese.

MEDIA
Al Jazeera L’emittente panaraba ha chiesto al governo egiziano 150 milioni di dollari di risarcimento. Il motivo: il trattamento inaccettabile subito da dopo la caduta dell’ex presidente Morsi. Da quel momento l’emittente è stata accusata di parteggiare per i Fratelli musulmani, quattro dei suoi giornalisti sono stati arrestati e il gruppo ha dovuto sospendere l’attività nel paese (Guardian).
Mediaset Avanza il piano di acquisizione da parte di Al Jazeera. Secondo il Corriere la trattativa per una società con Premium e una partecipazione in Spagna ha subito una forte accelerazione.

Rai>Cei Paolo Ruffini, ex La7 e Rai Tre, sarà il nuovo direttore del canale della Cei Tv2000.

Tech
Twitter Oggi arriva la trimestrale del social media: i fattori da tenere d’occhio (Recode).

Go India Nokia ha scelto l’indiano Suri come nuovo Ceo (Reuters).

Senza patente Google migliora il suo prototipo di macchina senza autista. Da Mountain View annunciano che grazie all’ultimo software adesso le macchine robot riconoscono i segnali stradali e individuano la presenza di oggetti e veicoli sulla strada (Guardian).

SPORT
Posticipo La Juventus batte in rimonta il Sassuolo 3 a 1 e si riporta a più otto sulla Roma a tre giornate dalla fine del campionato. I bianconeri eguagliano il record di vittorie dell’Inter 2006/2007: sono a quota 30 su 35 partite disputate. Domenica prossima potrebbero festeggiare lo scudetto anche senza giocare (Tuttosport).

Tutti pazzi per Dani Alves Il terzino del Barcellona mangia una banana piovuta dagli spalti durante il match con Villareal. Il gesto diventa un simbolo della lotta contro il razzismo (Video). La foto di Renzi su Facebook: “Tutti con Dani Alves!” (Facebook).

Champions Si decide stasera la prima finalista di Champions League. A Monaco, il Bayern di Guardiola deve rimontare lo 0 a 1 subito al Santiago Bernabeu dal Real Madrid di Ancelotti.

OGGI
Eni diffonde i dati sul resoconto intermedio di gestione al 31 marzo 2014;
Assemblea dei senatori Pd con il premier Renzi;
Cda della Cassa depositi e prestiti;
Assemblea degli azionisti Mediaset;
Renzi a Porta a Porta;
Istat diffonde gli ultimi dati sul lavoro.

Prime:

Corriere: La burocrazia frena l’Italia

Repubblica: Berlusconi show, attacco a Napolitano: “Doveva graziarmi”

La Stampa: Merkel contro Berlusconi

Sole 24 Ore: Il bonus arriva a maggio

Il Messaggero: Pronta la riforma degli statali

Il Fatto Quotidiano: Berlusconi, a lui la grazia l’ha fatta il cardinale Scola

Il Giornale: Napolitano e Renzi le verità di Berlusconi

Libero: Così abbiamo pagato il pizzo allo stato

L’Unità: L’Europa rottama Berlusconi

Il Tempo: Soldi istituzionali ai “senza casa”

Ft: Fight on for national champions

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...