Rassegna stampa domenica 30 marzo 2014

(da goodmorningitalia.it)

 

WORLD WIDE FACEBOOK Quando Facebook ha comprato Instagram per 1 miliardo di dollari nessuno si è stupito. Neppure quando si è preso WhatsApp per 19 miliardi. Da sempre il social network, per la maggioranza degli utenti, non è altro che il luogo dove condividere foto e chattare. Da sempre ma, forse, non per sempre. Martedì scorso Mark Zuckerberg ha comunicato con un post l’acquisto di Oculus Vr, una società che si occupa di realtà virtuale (Internazionale), e in tanti si sono chiesti: perché?
Why? La prima risposta, e più ovvia, è perché aveva i soldi: dei 4 miliardi ne ha messi cash “solo” 400 milioni. La seconda, meno banale, è perché ha deciso di scommettere su un mondo che (ancora) non c’è (BusinessInsider).
Una nuova piattaforma” La scommessa è questa. Non limitarsi a essere una delle tante app ma diventare una “new computing platform” seguendo una specie di evoluzione del digitale in tre tappe: prima c’era il desktop, poi il mobile e dopo, secondo Zuckerberg, la realtà virtuale (Ft).
Pianeta Facebook “I tuoi figli non conosceranno le pagine web, non si metteranno davanti al computer o accederanno a un browser per imparare, lavorare o socializzare. Ma faranno tutto ciò con un visore. E Facebook diventerà la realtà che li circonda. Facebook diventerà Internet”. In stile orwelliano Joshua Topolsky immagina il nostro prossimo futuro (The Verge).
Lettura Il mito della realtà virtuale e i limiti della “distorsione temporale” (Il Foglio).

CHE SETTIMANA! Facebook-Oculus, l’accordo tra Luxottica e Google per i Glass. E poi la stretta di Obama sulla Nsa. La crisi di Crimea e la sospensione della Russia dal G8. Mentre il Fmi stanzia 18 miliardi di dollari per il governo di Kiev. In Italia il ddl per la riforma delle Province passa al Senato e tiene banco la polemica sugli stipendi dei manager pubblici. La Francia, intanto, vira a destra: al primo turno delle elezioni amministrative avanza il Front National di Marine Le Pen.

SI VOTA! Qui Parigi Questa sera per la prima volta della storia della capitale francese sarà eletto un sindaco donna. La sfida è tra la socialista Anne Hidalgo o l’ex portavoce di Sarkozy, Nathalie Kosciusco-Morizet.
Madame Le Pen Ma a spaventare l’Europa è un’altra donna: la leader del Front National che al primo turno, nonostante si presentasse in un numero limitato di Comuni, ha raggiunto il 7%. L’altro spettro è un alto astensionismo (La Stampa).
Mappa Le Figaro rappresenta le speranze di vittoria del centro-sinistra, del centro-destra e del Front National in un’infografica.

Qui Istanbul Non solo Hollande anche Erdogan dovrà affrontare il risultato delle amministrative (Afp). 52 milioni di turchi alle urne. I sondaggi oscillano e danno al partito islamico (Akp) del premier fra il 30% e il 48%. E fra il 20% e il 33% al principale partito di opposizione, il socialdemocratico Chp di Kemal Kilicdaroglu (ANSA).
Letture “L’ultimo appello per la democrazia islamica”, scrive su il Sole Alberto Negri che racconta un anno di proteste e scandali. Il Mar Nero è diventato “un nido di vipere”, secondo l’analisi di Sergio Romano sul Corriere.
Breaking (tweet) @martaottaviani Caos in #Turchia su ora legale che solo qui scatta domani. Operatori hanno già regolato computer e smartphone. A rischio voto a #elezioni (Twitter)

Intanto, a Kabul Manca una settimana al primo turno delle elezioni presidenziali afghane. E il conto alla rovescia è cominciato con il consueto sottofondo di esplosioni, autobombe, attacchi con lanciarazzi e granate (La Stampa).

Siria, remember? Liberati due giornalisti spagnoli rapiti lo scorso 16 settembre da un gruppo armato legato ad Al Qaeda (ANSA).

CRISI IN CRIMEA Dopo la telefonata di venerdì sera tra Putin e Obama si tratta per trovare un accordo sulla Crimea. Oggi a Parigi l’incontro tra Kerry e Lavrov. Il Cremlino vorrebbe fare dell’Ucraina un Paese federato e “non allineato” con la Nato. La Casa Bianca chiede di far rientrare nelle basi i circa 30 mila soldati russi (Reuters).
Ora-legale? A Sinferopoli, questa notte, le lancette degli orologi sono state spostate 2 ore in avanti: così per allinearsi al fuso orario di Mosca (BusinessInsider).
Qui Kiev L’ex pugile Vitali Klitschko, uno dei leader della protesta in Maidan, ha annunciato ieri che non correrà per le presidenziali del 25 maggio e che sosterrà il “re dei cioccolatini” e miliardario Poroschenko (KyivPost).
Effetto boomerang? Un dossier su La Stampa spiega che in caso di sanzioni in Italia soffrirebbero i comparti del mobile, della pelle e della meccanica: una fattura da 30 miliardi.

BACK TO ITALY L’Italia sta diventando una terra di conquista dei fondi di investimento estero: nel mirino di Usa, Arabia e Cina ci sono banche, industria manifatturiera, moda e turismo. L’ultima mossa della Banca centrale di Pechino: 2,1 miliardi di euro per comprare il 2 per cento di Eni ed Enel (Corriere)
BlackRock! Il più grande investitore del mondo ha annunciato il suo ingresso anche nel Banco Popolare con l’1,8 per cento. BlackRock aveva già investito in Unicredit (5%), Intesa Sanpaolo (5%) e Montepaschi di Siena (8,5%).

Che fiacca! La settimana politica ha espresso tanti buoni propositi: la riforma delle Province, il taglio dello stipendio dei super-manager e le auto-blu su eBay. Quantomeno il rinnovamento di Renzi, scrive Flavio Bini, scuote il quadrilatero economico: sindacati-Confindustria-Banca d’Italia-Tesoro (Huffington Post). Il presidente Giorgio Squinzi risponde alle critiche del governatore di Bankitalia Visco: “Le imprese sono per il cambiamento” (Sole).

GRASSO: “SALVARE IL SENATO” Repubblica apre con un’intervista di Liana Milella alla seconda carica dello Stato che esprime i suoi dubbi nei confronti della riforma voluta dal governo Renzi. I due paletti dell’ex magistrato: no a sindaci e governatori di Regione (“ci sarebbe una sovrapposizione di poteri”), mantenere l’elezione diretta dei senatori. L’apertura: “Superare il bicameralismo perfetto”.
Agenda Il governo porta domani in consiglio dei ministri il ddl costituzionale sulla riforma del Senato e Titolo V.

Orizzonte Renzi La sensazione è che quella che verrà sarà una settimana tutt’altro che facile per il governo. Tommaso Labate, in un retroscena sul Corriere, spiega che la linea degli azzurri sarà quella “di mettere in difficoltà il premier” facendo opposizione sulle riforme, specie quella del lavoro.
Pd-spaccato? La minoranza, dopo il malessere in direzione, sembra aprire al segretario. La provocazione del Giornale: ora sono diventati un partito padronale. Intanto, a Milano, compaiono i primi cartelli “Forza Renzi” (La Stampa).
Dudù in campo? Sempre il Giornale sposa la campagna del Cavaliere: bisogna adottare “gatti e cagnolini abbandonati”. L’idea è che gli italiani che posseggono un animale domestico sono circa 10 milioni e tra di loro ci sarà sicuramente qualche indeciso. (L’ex ministro Brambilla esulta).

MONDO REALE
Matrimoni-legali A mezzanotte di sabato 29 marzo in Inghilterra e in Galles i matrimoni tra persone dello stesso sesso sono diventati legali (Bbc). Il premier (conservatore) Cameron si congratula con gli sposi (Twitter). La giornata “storica” in 12 istanti (Mashable).

CONDANNA ESEMPLARE” Luca Varani, l’avvocato trentasettenne presunto mandante dell’agguato con l’acido a Lucia Annibali, l’avvocatessa 37enne, è stato condannato a vent’anni dal Gup di Pesaro. Che ha anche dato 14 anni agli esecutori materiali. Le prime parole della vittima dopo la sentenza (Sky).

Tso Legato, sedato e infine ucciso. L’assurda morte di Giuseppe Casu per trattamento sanitario obbligatorio (Espresso).

Earth Hour Ieri sera alle 20.30 italiane la giornata mondiale dell’ora della terra: monumenti al buio da Yokohoma a San Pietro. Le foto del Guardian.

TECH
Declino BlackBerry? Anche i leader mondiali preferiscono telefoni Apple e Samsung (Guardian).
“Sulle nuvole” Messa da requiem per i server, lunga vita al cloud (Gigaom).

MEDIA
Datajournalism Malcom Harris “contro” FiveThirtyEight, il nuovo sito di Nate Silver, che vuole “spiegare” il mondo con dati e senza opinioni. Ma si può fare? (Aljazeera).
The Nyt Magazine Il nuovo editor in chief è Jake Silverstein (Nyt).
Tv Il giornalista Giovanni Minoli si racconta in una lunga intervista a Salvatore Merlo (Il Foglio).

SPORT Il Milan vince contro il Chievo (3-0) e continua la rincorsa all’Europa (Gazzetta). Sesta vittoria di fila per l’Atalanta che espugna Bologna (0-2). Oggi le altre gare di serie A e questa sera, ore 20.45, il big match Napoli-Juventus.

WEEKENDER
* I robot, immigrati dal futuro: la storia di copertina dell’Economist.
* A proposito di big data: e se stessimo sbagliando tutto? (Ft)
* La Silicon Valley “costringe” i giovani a essere giovani per sempre, pena l’oblio. Un problema anagrafico che colpisce anche le nuove generazioni. Ed è boom di chirurgia plastica (Nyt).
* In tempi di spending review e slides di Cottarelli un 14enne in America è riuscito a far risparmiare al suo distretto scolastico 21 mila dollari. Come? Cambiando il font e utilizzando quello che richiede minor inchiostro per i documenti stampati (Yahoo).
* La luna e la barricata, i 99 anni di Pietro Ingrao (Europa).

OGGI:
Il presidente del Senato Grasso ospite alla trasmissione “In 1/2h” condotta da Lucia Annunziata;
Elezioni amministrative in Turchia;
Budapest, manifestazione del centro-sinistra a una settimana dalle elezioni;
Calcio, partite di serie A.

Prime:

Corriere: La corsa alle aziende italiane

Repubblica: Grasso: non abolite il Senato

La Stampa: Dipendenti pubblici, under 35 solo uno su 10

Sole 24 Ore: Squinzi a Visco: le imprese sono per il cambiamento

Il Messaggero: Pensioni, scoppia il caso statali

Il Giornale: Il voto di cani e gatti

L’Unità: Senato, lo stop di Grasso

Il Manifesto: C’è chi dice Sì

Libero: Arrivano i nuovi mutui

Ft. com: US and Russia to hold talks on Ukraine

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...