Rassegna stampa sabato 29 marzo

(da goodmorningitalia.it)

PRONTO, MR OBAMA?” Vladimir Putin ha chiamato al telefono Barack Obama, che è in Arabia Saudita, per cercare una soluzione diplomatica alla crisi in Ucraina (Bbc). I due leader hanno incaricato i rispettivi alti funzionari di continuare la discussione.
Diplomazie al lavoro Gli Stati Uniti chiedono una risposta scritta alla proposta presentata, a inizio settimana, dal segretario di Stato John Kerry al ministro degli esteri russo Sergej Lavrov.
Qui Cremlino La bandiera russa sventola su tutte le basi della Crimea mentre le truppe ai confini dell’Ucraina sarebbero già 40 mila (Reuters). Gli aggiornamenti in diretta della crisi (Rt).
Qui Casa Bianca Washington sarebbe intenzionata a lasciare il controllo dei siti militari in Crimea a Mosca in cambio del rispetto della sovranità dell’Ucraina. Ma “le truppe russe devono ritirarsi” (Corriere) e non minacciare la sicurezza dei vicini Stati della Nato, come la Polonia (Nyt).

Qua Nato Dal primo ottobre il nuovo segretario generale sarà Jens Stoltenberg (Twitter). Prende il posto di Anders Fogh Rasmussen. I curricula dei due a confronto (Nato.int).

A tutto gas-1 L’indipendenza energetica degli Stati Uniti è presunta o reale? Il Corriere pubblica l’anticipazione di un’inchiesta di Report sullo shale gas. Secondo alcuni analisti americani il gas di scisto, più che un’alternativa sarebbe “una bolla pronta a esplodere”.
A tutto gas? La contrazione del Pil russo nel 2014 “sarà di circa l’1%” secondo Moody’s. L’agenzia ha messo il Paese sotto osservazione per un possibile declassamento del rating (Sole).
A tutto gas-2 Merkel e Putin, scrive Linkiesta, sarebbero nemici per finta: “sono 6.000 le aziende a capitale tedesco in Russia e dominano i colossi della tecnologia e dell’energia”.

ORIZZONTE MONDO Ma la crisi in Ucraina mette a rischio la crescita mondiale, scrive Bloomberg.
General Motors La casa automobilistica “richiama” altri 971 mila veicoli per problemi al quadro comandi di accensione (Repubblica).

ORIZZONTE EUROPA Il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan sbarca su Twitter nel giorno in cui chiede un un cambio di passo nell’approccio europeo alla politica economica (Reuters).
Rischio deflazione L’indice dei prezzi ai consumi in Spagna si è abbassato e l’inflazione della Germania si aggira intorno all’1 per cento: l’ipotesi deflazione per l’Eurozona non è poi così remota secondo il Wall Street Journal.

MONDO REALE In Italia dal prossimo aprile scatta una doppia riduzione delle bollette: l’energia elettrica diminuirà dell’1,1% e il gas del 3,8%, con un calo complessivo della spesa per il metano di oltre l’11% in un anno. Il comunicato dell’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico.

MANAGER PUBBLICI Dal primo aprile verranno ridotti anche i compensi dei manager delle società non quotate, direttamente o indirettamente controllate dal Tesoro (La Stampa).
Pesce d’aprile? Nì. Come scrive Valentina Conte su Repubblica la “tagliola” non colpirà gli stipendi e bonus delle cariche in scadenza quest’anno. Ecco tutte le cifre (Sole) e quanto guadagnano i manager di Stato (La Stampa).
SPA DI STATO” Repubblica apre con un’inchiesta sulle partecipate: una galassia “che non smette mai di espandersi”, una “pletora” di 300 mila dipendenti, che (ci) costa 12,8 miliardi.

L’ora illegale Sei arresti ai domiciliari e sequestri per 9 milioni in indagine su procedure compravendita casa di cura Ruesch Spa. Coinvolti Flesca Previti, ex nipote del ministro, e Dino De Magni (Corriere dell’Umbria).
L’ora legale Oggi alle due di notte si porta l’orologio avanti di sessanta minuti (Il Post).

Caso marò Accolto il ricorso italiano alla Corte Suprema per evitare l’applicazione della legge sull’ani-terrorismo. L’udienza è aggiornata tra quattro settimane. Intanto il governo chiede l’immediato ritorno a casa dei due fucilieri della Marina (ANSA).

Breaking news Una scossa di terremoto di magnitudo 5,1 ha colpito Los Angeles alle ore 5,11 italiane, le 21,11 in California (Los Angeles Times).

BACK TO ITALY L’Italia torna a piacere agli investitori esteri: scrive il Sole che i fondi Usa da inizio 2013 hanno aumentato l’esposizione all’Italia del 70 per cento e crescono anche i flussi dall’Asia. Da record anche dall’asta del Tesoro: collocati i 3 miliardi di euro di Btp a 5 anni con tassi ai minimi storici, sotto al 2%, (Repubblica).

ORIZZONTE RENZI Ieri la direzione Pd ha approvato la relazione di Renzi (Europa). Il premier ha anche nominato, tra le proteste della minoranza, vicesegretari del partito Debora Serracchiani e Lorenzo Guerrini (La Stampa).
Agenda Lunedì il governo presenta una proposta di legge per la riforma del Senato. “Mai più bicameralismo”, ha detto Renzi intervistato ieri sera da Enrico Mentana su La7, sostenendo che nel 2018 il partito punta a raggiungere “il 40 per cento dei consensi” (Repubblica).

Qui Centrodestra Silvio Berlusconi scrive una lettera a Francesco Storace, leader della Destra, richiamando all’ordine e all’unità i suoi (Il Giornale). Ma il centrodestra sembra spaccato. Lo dimostra il caso Piemonte dove il candidato alle regionali Pichetto potrebbe essere appoggiato solo da Forza Italia (La Stampa).
Lettura Rischio terzo posto alle elezioni europee? (Formiche).
Sondaggi A poco meno di due mesi dal voto per Bruxelles i popolari sarebbero in vantaggio: il Ppe sarebbe al 28,1% dei suffragi, contro il 27,4% del gruppo socialista/democratico. Starebbe rallentando il fronte euro-scettico (La Stampa).

FRANCIA AL VOTO Domani il ballottaggio. Le Monde spiega come il Front National di Marine Le Pen sia riuscito a passare dalle preferenze nazionali a quelle comunali. La leader, intervistata da Repubblica, spiega che il suo partito non è “né fascista né di sinistra, ma il terzo polo”.

Urne turche Il reportage da Istanbul di Marta Ottaviani: “Ragazze con il velo e minigonne, le due Istanbul divise da Erdogan” (La Stampa). L’appello degli scrittori Pamuk, Shafak e Magden in prima pagina su Repubblica: “Restituiteci la parola”

MH370 Il punto sulle ricerche dell’aereo precipitato nell’Oceano Indiano con 239 persone a bordo (Il Post).

MEDIA
Digital first La risurrezione digitale del giornalismo in America (Economist).
Stato dell’arte Pubblicati i dati annuali del Pew Resarch Center che analizzando lo scenario dell’industria dell’informazione negli Usa (Datamediahub.it).

TECH
Apple
Come sarà l’i-Phone 6? Ecco le anticipazioni del quotidiano finanziario giapponese Nikkei. Il debutto a settembre in due taglie: 4,7 e 5,5 pollici (La Stampa).
Caffè-smart Alcuni investitori del settore tecnologico si stanno spostando verso imprese concrete e “tradizionali” e forse hanno trovato “la Apple del caffè”: può funzionare? (Il Post).

SPORT Oggi gli anticipi del Campionato “spezzatino”. Si comincia alle 18 con Bologna-Atalanta. Poi alle 20.45 Milan-Chievo. Domani sera il big match Napoli-Juventus.

WEEKENDER
* Quando la vanità inizia a scavare il buco. Intervista a Gipi (Lo Staniero via Minima&Moralia).
* Britannico, talento superbo, fragile, problemi di alcol: non è George Best, ma Robin Friday: il più grande calciatore che non avete mai visto (SportPeople).
* Arriva il film “Noah” e per Arnofsky è la lotta tra la volontà di Dio e la volontà dell’uomo (The Atlantic).
* Sembra un porno ma non è, serve a darti l’allegria: Nymphomaniac di Lars Von Trier (Rivista Studio).
* I single in Inghilterra sono sempre di più e sempre più vecchi (Guardian).
* Per fare bella figura in salotto parlando di Eataly (Il Foglio).

OGGI
Bari, il ministro Giannini, Squinzi, Camusso e Visco intervengono al convegno di Confindustria;
Milano, comincia “La Repubblica delle idee”, con il direttore Ezio Mauro, Carlo de Benedetti e il sindaco Pisapia;
Pesaro, probabile sentenza del processo sull’aggressione a Lucia Annabili, la donna sfregiata al volto con l’acido da due uomini assoldati dal suo ex compagno;
Slovacchia, secondo turno delle elezioni presidenziali;
Londra, celebrazione dei primi matrimoni gay;
Obama continua la sua visita in Arabia Saudita;
Giappone, mondiali di pattinaggio con Carolina Kostner.

Prime:

Corriere: Stretta sui manager pubblici

Repubblica: Il grande spreco delle Spa di Stato

La Stampa: Scontro tra Visco e i sindacati

Sole 24 Ore: BTp, tassi ai minimi storici

Il Messaggero: Manager di Stato, partono i tagli

Il Giornale: A rischio gli 80 euro

Il Fatto Quotidiano: Le banche incassano 4,6 miliardi. Gli italiani si vendono 300 tonnellate d’oro

L’Unità: Renzi blinda il decreto lavoro

Il Manifesto: Pilota automatico

Pagina 99: Renzi: “Sul lavoro non accetto ultimatum”

Ft. com: US and Russia to discuss Ukraine solution

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...